Calamari da passeggio per la sfida di Giallo Zafferano



Partecipo con piacere alla sfida lanciata da Giallo Zafferano "La fantasia ai fornelli in gara".

La sfida prevede la realizzazione di un'insalata di pasta fredda. 
Ho pensato a molteplici variazioni sul tema, ma alla fine sono giunta a questa mia interpretazione, che prende spunto da uno street-food molto popolare nelle località balneari dell'Adriatico veneto-friulano: "i calamari da passeggio": anelli di calamari fritti serviti in coni di carta paglia e consumati con l'aiuto di una forchettina di legno.

Questa mia versione mantiene la forma dell'anello di calamaro declinato in una pasta di grano duro condita con verdure estive ed erbe aromatiche.

CALAMARI DA PASSEGGIO ovvero 
PASTA FREDDA CON VERDURE CROCCANTI E AROMI


X 6 coni di carta:
60 calamari di pasta di grano duro
3 zucchine
1 melanzana
una manciata di pinoli
12 fettine di formaggio di capra a media stagionatura
pane grattuggiato e tostato
basilico
menta
aglio
olio extra vergine di oliva
olio per friggere
farina 00
sale e pepe



Tagliare le zucchine a tronchetti e cuocerle in padella con olio, pepe, sale, aglio, basilico e pinoli.
Quando saranno cotte, ma ancora croccanti passarle nel pane grattuggiato (preventivamente fatto tostare in una padella antiaderente) e farlo aderire bene. Tenere da parte.
Tagliare a listarelle una melanzana, passarla nella farina e friggerla in olio caldo. Asciugare su carta cucina e tenere da parte.
Cuocere al dente la pasta, scolarla e versarla su di un piano freddo (marmo, ceramica) e farla raffreddare girandola un pò.
In una terrina condire la pasta con un filo d'olio d'oliva, aggiungere le zucchine, le melanzane e alcune foglie di menta spezzettata grossolanamente.


Riempire i coni con l'insalata di pasta, inserire i triangoli di formaggio di capra, una forchettina e
....buona passeggiata.




You Might Also Like

7 commenti

  1. Fichissimi, Alex! Davvero spiritosi! La resa è ancora migliore di quanto mi aspettassi.

    RispondiElimina
  2. Che idea simpaticissima!
    Mi mette allegria già solo a leggerla!
    nasinasi

    RispondiElimina
  3. Ecco perchè non partecipo!
    Mi piace troppo guardare le preparazioni come le tue!
    Che bella idea!

    RispondiElimina
  4. Ma che bello questo blog!!!! L'idea dei coni da passeggio è bellissima!! Io sarei imbranatissima persino a preparare i coni di carta :) Cat

    RispondiElimina
  5. in bocca al lupo, è un'ottima idea!!! :-)))

    RispondiElimina
  6. Ciao! Tanti complimenti per la vittoria: strameritatissima! Io ci avrei scommesso la testa che la tua ricetta avrebbe portato a casa qualcosa!
    Veniamo a noi, ti contatto a nome dello staff di blog di cucina, non so se ne hai mai sentito parlare, siamo un nuovo aggregatore che aspira a raggruppare sopra alla stessa nave quanti più blog di cucina possibili, inutile dirti che ci piacerebbe avere il tuo blog nel nostro elenco, e ci farebbe tanto piacere intervistarti, in quanto vincitore del concorso di GZ...niente di impegnativo, basta che mi confermi su questo post e provvederemo a contattarti. Aspetto tue notizie! Intanto se vuoi dare un'occhiata a quello che facciamo,
    accomodati pure!
    http://blogdicucina.blogspot.com/

    RispondiElimina
  7. son sempre io non ho attivato la notifica delle risposte a questo post...lo faccio ora!
    A presto!
    Marty

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design