Crema di piselli


Vero. Freddo non è, anzi questi giorni stiamo superando i 30°, ma l'aria è piacevole, il sole picchia ma non brucia ancora. Niente di meglio allora che pranzare all'aperto nel verde e con il "verde" anche nel piatto!
Questa zuppa è rinfrescante e setosa, gustosa ma leggera ad ogni cucchiaiata.
Nel prepararla sono partita dal principio che dei piselli non si butta niente, neanche le bucce, e considerando che il classico "riso e bisi" veneziano utilizza le bucce per fare un brodo vegetale, la stessa cosa ho fatto per questa zuppa.

INGREDIENTI
per 4 persone

1 kg di piselli
1 scalogno
1/2 cucchiaino di curcuma
fleur de sel 
pepe macinato fresco
olio extra vergine di oliva
basilico


PROCEDIMENTO

In una padella rosolare con olio extra vergine di oliva, lo scalogno tritato finemente. 
Sgranare i piselli e versarli nella padella, girare e cuocere 1-2 minuti.
Lavare le bucce dei piselli e lessarli in acqua leggermente salata. Quando saranno cotti frullarli con qualche cucchiaio dell'acqua di cottura e passarli poi al colino per ottenere una crema fine. Tenerla da parte.
Continuare la cottura dei piselli, aggiungendo un pò alla volta l'acqua di cottura delle bucce.
Aggiungere il fior di sale e la curcuma.
Alla fine frullare i piselli. 
Amalgamare la crema delle bucce a quella dei piselli. 
Versare la crema nei piatti fondi, e completare con pepe fresco, basilico tritato e un giro di olio extra vergine di oliva.
Enjoy!

You Might Also Like

0 commenti

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design