Crema di carciofi, foie gras e Jamon patanegra


Zuppa di carciofi con foie gras e jamon de bellota

Tornata da Madrid con qualche libro (impossibile non farlo) ho sfogliato con attenzione quello di Martin Berasategui il grande chef di San Sebastian "Cocina para ti". 
Ricette eseguibili a casa senza problemi, semplici e con abbinamenti azzeccati secondo il mio gusto. Mi sono soffermata sul capitolo zuppe, contando ancora della stagione giusta per questo tipo di piatti, e mi ha colpito subito la zuppa di carciofi. Adoro i carciofi in tutte le maniere: crudi, fritti, trifolati, nel risotto ecc... ma una zuppa calda non l'avevo ancora cucinata (e non l'avevo neanche vista in giro). Gli ingredienti li avevo tutti: ancora un pezzetto di terrina di foie gras reduce della preparazione natalizia, il prosciutto crudo patanegra si trova facilmente, i carciofi presenti!!
Ho utilizzato anche dei fondi di carciofo, tipici a Venezia (vengono preparati a mano dai verdurai...ne parleró fra qualche giorno) cosí da avere meno scarto e piú polpa.
(e non ho usato panna...scusa Martìn)

CREMA DI CARCIOFI, FOIE GRAS E JAMON PATANEGRA
liberamente tratta da "Crema de alcachofas con foie gras" di M.Berasategui
ricetta per 2 persone

4 fondi di carciofo
1 carciofo
1 spicchio d'aglio
olio extra vergine di oliva
brodo vegetale
sale,pepe
4 fette di jamon patanegra
1 fettina di terrina di foie gras (ricetta qui

In una pentola rosolare lo spicchio d'aglio tagliato in due con l'olio extra vergine di oliva, aggiungere i fondi di carciofo ed il carciofo tagliato a fettine, sale, pepe e mescolare brevemente. Versare il brodo vegetale fino a coprire la verdura e cuocere a fuoco dolce per circa 20 minuti.
A fine cottura prelevare gli spicchi di carciofo e tenerli da parte.Frullare i fondi di carciofo con il liquido di cottura rimasto (aggiungere altro brodo per unaconsistenza piú liquida). Passare al colino e riporre sul fuoco.
Scaldare la zuppa e versarla nei piatti fondi. Aggiungere gli spicchi di carciofo, pezzettini di terrina di foie gras e alcune fettine di prosciutto patanegra.

You Might Also Like

3 commenti

  1. Wow che abbinamento, deve essere squisito! Complimenti! Una bellissima ricetta!
    Bacioni

    RispondiElimina
  2. Anch'io torno sempre a casa dai viaggi con libri e riviste di cucina del posto...fonte inesauribile di nuovi accostamenti e ideuzze varie. Questo tris...vale da solo in viaggio! Da provare...
    un abbraccio
    simo

    RispondiElimina
  3. molto chic come piatto, degno di un grande chef! Un bacione

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design