Gazpacho sì...ma anche con la rapa

Gazpacho con rapa rossa
Sará stata anche un'estate incerta...caldo torrido-piogge torrenziali-serate fresche-sole a picco... ma mai la voglia di pomodori é stata in bilico. Pomodori di tutti i colori forme e varietá -giallo-arancio-verdi-tigrati-piccoli-grandi-tondi-oblunghi e ovviamente in tutte le salse!! Questo gazpacho l'ho voluto rifare a casa, dopo averne gustato un bicchierino al Mirazur di Metone come amouse bouche. Al tradizionale gazpacho é stato aggiunto un pezzetto di rapa rossa, giusto per regalare una nota diversa, senza stravolgerne la preparazione.
Gazpacho con rapa rossa
x 4 persone

8 pomodori maturi (ho usato la varietá cuore di bue)
1/2 peperone rosso
1 cetriolo
1 cipolla rossa
1/2 rapa rossa giá lessata

1 spicchio d'aglio
4 fette di pane raffermo

aceto di vino
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva

sale, pepe

Gazpacho con rapa rossa

In una ciotola ammollare il pane con acqua e aceto. Pulire e mondare tutte le verdure, tagliarle grossolanamente e frullarle tutte insieme. Strizzare le fette di pane ed aggiungerle al "minestrone". Frullare ancora qualche minuto, versare a filo l'olio ed aggiustare di sale e pepe. Passare tutto al colino cinese e riporre in frigorifero a raffreddare almeno 3 ore. Prima di servire, preparare una brunoise di verdure (pomodori-cipolla-cetriolo-peperone e rapa) come accompagnamento, da sistemare in delle ciotoline monoporzione.

Gazpacho con rapa rossa


You Might Also Like

7 commenti

  1. Ti dirò la rapa rossa è una di quelle cose che non ho mai neanche provato a cucinare, non mi piacciono molto, (qui si trovano eh), nella tua ricetta probabilemnete non se ne avverte molto il sapore, i colori sono bellissimi.
    P.S. sto lottando con il spaghetti di farro Felicetti, mi fanno restistenza ma li piegherò ahahaha
    Bacissimi

    RispondiElimina
  2. Volevo dire le rape rosse vabbè...

    RispondiElimina
  3. ciao, alex!
    che colore stupendo! mi ha fatto pensare agli spaghetti alla barbabietola rossa... sono squisiti e il colore è veramente fenomenale. farebbero delle foto veramente belle nelle tue mani. se t'interessa, ti posso mandare la ricetta.

    saluti dalla finlandia
    kirsi

    RispondiElimina
  4. Mai assaggiato un gazpacho! Devo provvedere ora, prima che si guasti del tutto il tempo!

    RispondiElimina
  5. Ady...con te niente puó trovar resistenza!! La rapa si avverte...ma in senso "buono" rilascia un leggero dolce, alla ricetta, che dolce non é...
    Kirsi...ma ciao!!! come va ad Helsinki?
    spaghetti alla barbabietola? ricetta finlandese?...sono curiosa!! si mandamela dai che mi ci butto subito!!
    p.s. ma organizzare una mostra x Giorgio dalle tue parti? (cosí vengo anch'io e mi faccio quel tour-design di cui ti parlavo)
    Giulia...non cambia molto, ma aggiungi una nota che mitiga l'"asprezza" della preparazione
    Federica...le verdure necessarie sono ancora molto buone adesso...dai datti da fare!!

    RispondiElimina
  6. Alex, ma se lo facessi tutto di rapa rossa? Sarebbe un'ideona per le raoe rosse che attendono una fine nel mio frigo. Io mi sa mi butto!

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design