Risotto con bruscandoli (luppolo)

Questo periodo lo adoro. Potrei fare un risotto al giorno e sempre diverso. Questo genere di "risottini" fanno parte della tradizione di casa mia...quando davvero con "niente" mia mamma riusciva ad improvvisare.
Già cominciano a spuntare le prime erbe selvatiche...quali bruscandoli (luppolo) carletti (germogli di Silene), rosole (le prime foglie dei papaveri), ortiche...e altre ancora...che dalle mie parti vengono spesso usate per frittate e risotti.
E così oggi ho inaugurato la serie con i bruscandoli che iniziano a spuntare in alcuni angoli del giardino. Niente esotismi o rivisitazioni strane... oggi pura tradizione. Poi magari tra qualche giorno....
X 4 persone
320 gr. di Riso Vialone Nano
1 mazzetto di bruscandoli (circa 40/50 rametti)
1/2 scalogno
1 spicchio d'aglio
sale, pepe
burro
parmigiano
acqua
Soffriggere scalogno e aglio con una noce di burro. Aggiungere le foglie dei bruscandoli e le cime (circa 8 cm) ed eliminare i gambi più resistenti ( ma tritati sottilmente si possono aggiungere, io volevo un risotto più delicato e con i gambi farò una frittata). Stufare qualche minuto.
Aggiungere e tostare il riso. Continuare la cottura come per un normale risotto, aggiungendo acqua calda (non ho usato brodo vegetale dopo aver mangiato in giro dei risotti terrificanti che alla fine sapevano solo di sedano... a mio modesto parere, cuocendo il riso solo con acqua si avvertono di più le note minerali dei bruscandoli). Aggiustare di sale e pepe.
A fine cottura mantecare il risotto con poco burro e parmigiano, facendolo ben saltare nella pentola.

You Might Also Like

17 commenti

  1. Anch'io lo preparo sempre in questa stagione, a casa mia piace moltissimo! Prima della mantecatura, però, ci aggiungo una manciata di rucola selvatica che lo arricchisce di una nota particolare.
    Complimenti e buona notte. :-)

    RispondiElimina
  2. buonissimo risotto , sapori particolari , speriamo resistano da poterli tramandare!!buona settimana

    RispondiElimina
  3. E' anche tra i miei preferiti.
    Hai già trovato i bruscandoli?
    Non ho ancora cominciato a cercarli....devo andare a caccia allora.
    ciao
    buona settimana

    RispondiElimina
  4. Li hai trovati allora!!
    Che buono questo risottino...

    RispondiElimina
  5. Imparo sempre cose nuove da te

    RispondiElimina
  6. hai ragione che delizia..e che belle queste ricerche di cose buone!

    RispondiElimina
  7. Lory...quando trovo queste "erbette" mi piace usarle in purezza, proprio per gustarle al meglio...ma ti credo sulla parola!!!
    Caty...spero anch'io che non spariscano mai.
    Michela...siamo agli inizi...ma qualcosa trovo già
    Virginia...appena posso te ne porto una manciatina
    Lydia...ormai sei entrata nel tormentone "risotti"...praticamente lo faccio con qualsiasi cosa
    Lo...e poi è anche un bel "colpo" al carovita...

    RispondiElimina
  8. Hai gia' trovato i lavartisc?? (da noi si chiamano cosi' in dialetto)... Buonissimi!!

    RispondiElimina
  9. Inutile dirti che i bruscandoli sono, nella mia zona, un oggetto misterioso.
    In realtà volevo solo lasciarti un saluto.
    Baciozzi!

    RispondiElimina
  10. Bacioni anche a te Giovanna!!!!

    RispondiElimina
  11. ma guarda che delizia!!!
    secondo te si possono trovare i bruscandoli in erboristeria ?

    RispondiElimina
  12. Maurina...bello il nome nel tuo dialetto...li usi anche tu?
    Mirtilla...in erboristeria non credo...meglio cercarli in campagna

    RispondiElimina
  13. favoloso alex! approvo la tua predilezione per i risotti, e questo in particolare :D ma io mi sa che il luppolo qui non lo trovo... mi informo! bacioni!

    RispondiElimina
  14. Ma che bello il tuo blog! Complimenti! Verrò a visitarti adesso che ti ho scoperta!

    RispondiElimina
  15. Sara...dovresti controllare vicino ai fossati, in campagna, spero che non cresca solo dalle mie parti!!!
    Vera...grazie della visita

    RispondiElimina
  16. vedo che i bisiachi ga lasado el segno...

    RispondiElimina
  17. Probabilmente la differenza di colore è dovuta al fatto che io ci metto anche il gambo che tu scarti per la frittata.
    I bruscandoli li metti anche tu all'inizio no?
    Senza sbollentarli preventivamente?
    Esatto?
    Per il resto mi sembra non ci siano grosse varianti.
    O fai dell'altro?
    Io li metto appena colti in acqua per mantenerli croccanti..anche tu?

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design