Lenticchie, cialde croccanti di riso e salsa Redevil (homemade)


Quando il corpo comanda, in cucina non resta che assecondarlo.
Per il mio periodo "senza-senza" in questo preciso momento così: senza glutine, zuccheri, solanacee, vino e company,  devo cercare di preparare cose semplici ma altrettanto gustose specie per un pranzo al volo tra un impegno e l'altro.
Semplici lenticchie guardando la foto, ma un paio di passaggi, le hanno rese davvero golose.

Per rendere appetitoso qualsiasi piatto, ho preparato un paio di settimane fa, una salsina furba molto piccante "Redevil" (il nome dice tutto).

Ho tritato finemente sedano, carote, cipolla rossa di Tropea e alcuni peperoncini freschi. Ho cotto tutto nella vaporiera. Ho trasferito in una ciotola e ho aggiunto un paio di pomodori secchi tritati, olio extra vergine di oliva bio ("Olivastro" Azienda Agricola Bio Quattrociocchi), sale e un pò di pepe Tellycherry, ho mescolato bene il tutto e alla fine ho aggiunto ancora del peperoncino secco.
Dopo due giorni di marinatura ho trasferito nei vasetti.
Uso questa salsa praticamente ovunque: sulle zucchine lessate, sui finocchi, nel riso integrale o anche per condire una pasta di riso oriental-style.

Questa volta dopo aver cotto le lenticchie con uno spicchio di aglio tritato, acqua, sale e un giro d'olio, ho aggiunto un paio di cucchiaini della mia salsa piccante.

Per accompagnare il tutto al posto del pane, ho preparato delle cialde croccanti di riso.
Niente di più facile nel prepararle: ho spezzettato grossolanamente un disco di Spring Roll Wrappers (le cialde per preparare i rotolini primavera).
Ho unto un padellino con dell'olio di girasole e al semplice contatto con il calore, le cialde si sono gonfiate effetto corn-flakes:)
Croccantissime!!!

Questo è uno dei miei piatti "senza-senza" e non solo sono sopravissuta ma mi sento moooolto meglio:)

You Might Also Like

20 commenti

  1. Anche io sono nel periodo senza-senza e devo ammettere che mi hai dato un ottima idea per rivisitare delle pietanze, tanto light quanto scialbe! Provo a farla e ti faccio sapere ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non ho un pò di gusto nel piatto, preferisco non mangiare proprio!

      Elimina
  2. I cibi senza senza glutine e zuccheri sono quelli che cerco io per fare prevenzione. In particolare, ancora pochi sanno quanto il glutine (presente ad esempio nella pasta normalmente in commercio) sia nocivo per l'organismo.
    ... purtroppo ho ridotto anche l'uso del pane, che ho sempre preferito a qualsiasi dolce o torta.
    Un post davvero encomiabile il tuo, perché propone salute!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Luca! Pur non essendo celiaca, ho ridotto molto i cibi con glutine, e preferisco in ogni caso preparare da me molte cose, anche perchè i prodotti già pronti all'uso senza glutine spesso sono ricchi di zuccheri e amidi, con un inevitabile aumento di indice glicemico.

      Elimina
  3. Questo piatto è davvero buono, con ingredienti semplici, delicato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ro! è uno dei più semplici in realtà, la salsa poi è utile in tante preparazioni:)

      Elimina
  4. Ingredienti semplici ma gustosi... Cercherò di riprodurlo :)

    RispondiElimina
  5. Mamma mia tesoro che bontà infinita! Grazie per questa ricetta!

    RispondiElimina
  6. Apprezzo molto questa ricetta. D' altra parte essendo vegano è naturale tutto ciò. E' un piatto molto semplice. Qualcuno puo pensare che piatto difficile significa piatto buono. Fortunatamente non è cosi. Questa ricetta dimostra tutto ciò. Grazie per averla condivisa. Buona giornata.

    RispondiElimina
  7. Ho già l'acquolina! Devo assolutamente provare questa ricetta. Grazie!

    RispondiElimina
  8. Proprio in questi giorni sto praticando una dieta priva di glutine e questa ricetta mi capita proprio " a fagiolo ", ci provo subito! Grazie

    RispondiElimina
  9. Devo provare anche io questa ricetta! Vado matta per i legumi!

    RispondiElimina
  10. Devo assolutamente provarle,devono esser davvero ottime.Bravissima,continua cosi!

    RispondiElimina
  11. Io adoro le lenticchie!!!! proverò senz'altro la tua ricetta!! :-D

    RispondiElimina
  12. Che bel piatto!
    Sai che anch'io mangio senza glutine?
    Ho scoperto di essere celiaca a 6 anni! :)
    Baci
    Martina
    http://www.pinkbubbles.it

    RispondiElimina
  13. Voglio assolutamente provarla! Io adoro il piccante e sono nel tuo stesso periodo, infstti al posto del sale aggiungo pepe a volontà per insaporire i cibi (e attivare il metabolismo..) !

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design