venerdì 25 giugno 2010

Spaghetti con crema di cipolle, anice stellato e caffé

Spaghetti con crema di cipolle, caffé e anice stellato
Tormentone caffé?... in elaborazioni salate, direi decisamente di sí. Quotidianamente lo bevo spesso e volentieri, ma anche alla sera altrimenti non riesco a dormire!!
Questa pasta nasce dopo la lettura lo scorso martedí del nuovo menu estivo di questo ristorante, non nuovo a certe "fratellanze" di ingredienti (come l'ormai classico risotto capperi-caffé da me fortemente voluto al pranzo del mio anniversario di matrimonio)
Risotto bianco con polvere di caffè e capperi di Pantelleria (Max Alajmo)
Anice e caffé: un gran classico (si usava un tempo "correggere" il caffé con un goccio di liquore d'anice) e l'abbinamento nei dolci regala eleganza e note minerali mica da ridere.
Ma in una pasta? Poche linee guida suggeritemi dallo chef e via la voglia di provarla subito.
(Resta ovviamente la curiositá di gustare l'originale ed ammirare la sua presentazione al piatto)

SPAGHETTI CON CREMA DI CIPOLLE, ANICE STELLATO E CAFFÉ
x 2 persone
180 gr. di spaghetti di grano duro
2 cipolle di Tropea
4 cucchiaini di caffé in polvere
4 stelle di anice
olio e.v.o.
1 cucchiaio di parmigiano reggiano (24 o 30 mesi)
pepe,sale
4/5 cubetti di ghiaccio

Spaghetti con crema di cipolla, caffé e anice stellato

Tritare sottilmente le cipolle e stufarle in padella con un filo d'olio. Aggiungere qualche cucchiaio d'acqua e cuocere fino a che la cipolla diventa trasparente. Salare e pepare.
Ridurre a crema con un mixer unendo a filo ancora poco olio e acqua. Tenere da parte.
In un padellino versare il caffé in polvere, le stelle d'anice, un pizzico di sale ed il ghiaccio. Cuocere a fuoco dolcissimo per attivare l'estrazione a freddo deglli aromi. Non portare a bollore, pena la perdita delle essenze. Lasciar raffreddare completamente e filtrare attraverso un panno di cotone a trama fitta.
Versare a specchio sui piatti la soluzione "sciropposa" di anice-caffé.
In una padella sistemare 3/4 cucchiai di crema di cipolle, versare gli spaghetti cotti molto al dente e saltare la pasta per amalgamare bene aggiungendo un cucchiaio di parmigiano reggiano
Con un forchettone formare dei nidi di spaghetti da posizionare sopra la crema anice-caffé.
Distribuire a gocce altra crema per completare il piatto.

20 commenti:

Babs ha detto...

anice e caffè.....
mumble mumble mumble....
rimango sempre sorpresa da te, carissima alex
un bacio grande!
ciao
b

Virginia ha detto...

Alex, ti è piaciuta più questa o quella coi capperi? Cosa ne pensi?

Lucia ha detto...

Sicuramente un piatto inusuale, che fa rimanere a bocca aperta...:-)

Alex ha detto...

Babs...grazie...ma fossero idee mie!!!
Virginia...capperi-caffé (nel risotto, la pasta non l'ho ancora provata) più minerale, piú erbaceo...caffé-anice piú aromatico e più profumi netti, non dolce, ma bisogna ripulire il cervello dall'idea dolce che l'abbinamento suggerisce, un nota piú aspra sarebbe stata la cipolla bianca (infatti Massimiliano usa quella) next time...
Tirando le somme capperi-caffé resta al primo posto.

Virginia ha detto...

No, no, Alex, ti chiedevo rispetto alla pasta cipolla-capperi-anice....

Alex ha detto...

Virginia...ero nel dubbio, infatti.
questa: piú intrigante, inaspettata.

Alex ha detto...

Lucia...sicuramente insolita e particolare

Virginia ha detto...

Ottimo, grazie! La farò quanto prima...

CorradoT ha detto...

Io preferisco questa.
Cipolla rossa dolce, senza dubbio.
Intrigante l'estrazione a bassa temperatura...
La rifaro' quanto prima !!!
Complimentoni :)

CorradoT ha detto...

Sempre io. Sabato mattina pubblico un antipasto che dovrebbe piacerti.
Tuo parere richiesto :)

ilcucchiaiodoro ha detto...

mmm Anche io ci voglio andare a QUEL ristorante! Bè non sarà una tua idea ma tu ce l'hai proposta in una maniera eccellente!

PS: ho bisogno di un tuo consiglio,sempre sul sorbetto (il mio pallino del momento) se alla tua fragola sostituissi il caffè,dovrei aggiungerci anche della panna? o sarebbe un pessimo risultato?
Visto che siamo in tema di caffè....

UnaZebrApois ha detto...

ma che spettacolo!!!Un primo piatto davvero super ed intrigante!!!

CorradoT ha detto...

Visto ora la "tovaglia": ma te le sogni la notte?

Alex ha detto...

Virginia...ho in mente di provare l'originale la sett.prox...cosí ti passo notizie di prima mano
Corrado...eppure la cipolla bianca secondo me sarebbe piú adatta. In casa avevo solo la rossa ecco perché l'ho usata.
Il cucchiaiod'oro...il sorbetto dovrebbe essere solo acqua e zucchero. Con la panna e albume ottieni una mousse (anche se poi passi tutto in congelatore)..meringa italiana e panna ottieni un semifreddo. Proprio in quel ristorante che vorresti andare ho gustato la settimana scorsa un sorbetto al caffé mondiale (solo acqua e zucchero...e Massimiliano in persona mi ha puntualizzato l'assenza di latticini e/o albume) vorrei provare a farlo anch'io...in realtá ci sto lavorando su
zebrapois...grazie!!
Corrado...bene, allora aspetto il tuo post...p.s. non avevo voglia di stirare le tovagliette di lino...

ilcucchiaiodoro ha detto...

Grazie mille! Magari allora attendo....
Donatella

Alex ha detto...

Io devo ancora provare la crema di cipolle e anice stellato, il caffè è un sapore che non riesco più ad apprezzare purtroppo. Non bevo più caffè e stranamente ora il suo sapore (e odore) mi da fastidio. Peccato.
Pochi ingredienti abbinati egregiamente, come sempre.
Buona domenica Alex

Alex ha detto...

Alex...che peccato!! farei il bagno nel caffé...eppure anni fa avevo avuto una fase di rigetto...poi ho recuperato.
Cipolla, anice stellato e capperi resta sempre un abbinamento strafelice!!

Sandra ha detto...

Wow!! emozionante direi ;)
please, si può assaggiareeeeeeee??

Buona settimana Alex, sto pensando alla ricetta per il 14!

Alex ha detto...

Sandra...uhhh grazie!!! io sono ancora in alto mare per il 9...sperem!!!

Albertone ha detto...

Dopo la piovra la pasta... mi stai facendo ripensare all'uso che ho fatto fin'ora con il caffè.
Grazie per l'indicazione dell'uso del ghiaccio per estrarre gli aromi, non la conoscevo.
Alberto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...