Spaghetti ai due peperoni (o tre?)

Anche questo piatto è nato lì per lì... con i primi peperoni della stagione non sapevo ancora esattamente cosa farne (a parte i soliti contorni). In più proprio quella sera avevo una gran voglia di pasta (cosa che mi capita non molto spesso....sono più "risottara" in genere). Avevo anche poco tempo a disposizione...e c'è sempre qualcuno che scalpita all'ora di cena...
Ho dovuto velocizzare i tempi e ne è uscito uno "spaghettino" niente male, perfettamente estivo, piccantino al punto giusto...
SPAGHETTI AI DUE PEPERONI ( o tre?)
x 4 persone
360 gr. di spaghetti
2 peperoni gialli
2 peperoni rossi
olio extra vergine di oliva
1/2 peperoncino
1 spicchio d'aglio
una manciata di noci
qualche foglia di basilico
sale
germogli di rapa rossa (facoltativi)
Lessare qualche minuto i peperoni in acqua salata. Scolarli e sistemarli in una ciotola con dell'acqua fredda e pelarli (si toglie facilmente). Ridurli a crema con il mixer ad immersione separatamente per mantenere i 2 colori distinti. Tenere al caldo. Intanto cuocere gli spaghetti. Tritare grossolanamente le noci e tenerle da parte.In una padella, scaldare l'olio, aggiungere l'aglio tagliato a fettine sottili e il peperoncino. Quando l'aglio diventa color nocciola, spegnere il fuoco e versare gli spaghetti. Saltare bene la pasta nell'olio.
Sistemare a specchio le due creme di peperoni al centro dei piatti. Impiattare gli spaghetti e far cadere a pioggia le noci tritate e qualche foglia di basilico spezzettata.




You Might Also Like

18 commenti

  1. Ho imparato il metodo di lessare i peperoni solo ultimamente, ad un corso di cucina. L'ho trovato molto pratico. Prima io li mettevo sempre solo al forno per spellarli.
    Questo condimento bicolore è davvero spettacolare, mette un'allegria!
    E cromaticamente si abbina perfettamente al post precedente :-)
    Buon weekend
    Alex

    RispondiElimina
  2. ciao Alex! bellissimo questo piatto.. conquisterebbe il mi' babbo che è un arcere.. un piatto tipo il bersaglio, sai come ci si butta!
    non conoscevo il trucchetto di lessare i peperoni, lo segno!
    buona giornata!
    Ju

    RispondiElimina
  3. che foto bellissima e che ricetta invitante, proverò senz'altro a farla!
    Mi mette un'appetito...

    RispondiElimina
  4. complimen ti un magnifico primo piatto e cosi mi sembra che il peperoni diventi anche più digeribile e il sapore rimane

    RispondiElimina
  5. Alex...ho lessato i peperoni, così per la fretta del momento...di solito li cuocio ai ferri o al forno....ma non so se in questa preparazione quel sentore di "bruciacchiato" si sarebbe sposato bene....ma proverò, perchè mi è rimasta la curiosità. Buon WE anche a te!!!!
    Juls...hai ragione è un bersaglio!!!..noi ci siamo "fiondati" a peso morto....
    webmaster...bene che metta appetito!!!allora il piatto è riuscito!!!Bene....
    Gunther...vero...non era per niente pesante...anzi direi "fresco"
    Mariù...lo so, in questo periodo ho il trip del colore...però mette allegria, e in questo periodo serve proprio. Tschussss

    RispondiElimina
  6. assolutamente da provare , io adoravo le tagliatelle ai peperoni ma questa tua ricetta arricchita trovo sia davvero da provare !!

    RispondiElimina
  7. caty...buone anche le tagliatelle con i peperoni...magari proverò una variante senza peperoncino....ciao e buon WE

    RispondiElimina
  8. mmm guardavo ancora dubbiosa i primi peperoni...ora posso provarli per due spaghi davvero ottimi! :)

    RispondiElimina
  9. Lo...ho acquistato i primi da pochi giorni, aspettavo anch'io quelli locali e devo dire che li ho trovati davvero buoni...ciao buon WE!!!

    RispondiElimina
  10. sempre sbruciacchiati..ma così è molto + veloce e non si ricìschia di bruciarli!un trionfo di colori estivi.

    RispondiElimina
  11. i peperoni! Quando mi piacciono... il sapore forte e deciso del peperone (tra l'altro ogni colore ha un sapore totalmente diverso) è formidabile, le cremine fatte con questa verdura sono di una delizia insostituibile.
    brava Alex :)

    RispondiElimina
  12. volevo regalarti un sorriso che sperro avrai nel vedere il premio che ti ho lasciato...buona domenica!!

    RispondiElimina
  13. E' di grande impatto cromatico e mi piace molto la presenza croccante delle noci :-D

    RispondiElimina
  14. Giò...quella di lessarli è stato un tentativo (la lessatura è breve) e il sapore delicato delle creme di peperoni mi ha conquistato
    FiOrdivanilla...è vero hanno sapori differenti, la prox.volta preparo anche la crema di peperoni verdi e faccio un tris!!
    Caty...ma grazir, passo a trovarti...buona domenica a anche a te
    Lenny...il croccantino delle noci ci voleva proprio!!!

    RispondiElimina
  15. Che spettacolo di colori ...

    RispondiElimina
  16. Grazie Maurina... fa proprio estate!!! (anche se qui altalenante)

    RispondiElimina
  17. Non amo lo spritz (hmm hmmm... Proprio no! E sarò l'unica padovana a nutrire questa antipiatia) ma l'idea di farlo solido è PAZZESCA. Complimenti come sempre X)
    (ros)marina

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design