New York Cheesecake: quando il formaggio originale fa la differenza!

IMG_6857




A real Cheese Cake

Un paio di fette le avevo "fatte fuori" a New York, dopo la pausa pranzo in un tranquillo giardino fra i grattacieli di Manhattan. Non che mi abbia folgorato come dessert, ma la sua semplicitá e freschezza mi é piaciuta davvero. Inoltre é veloce e semplice da fare, anche con poco tempo a disposizione si riesce a presentare una torta senza guai in vista o rischio di flop.
Ma non avendo il formaggio giusto non mi sono mai cimentata a ripeterla. È vero che in alternativa esistono prodotti similari tipo Philadelfia (che non amo per niente) e quark (che trovo troppo "acquoso" e privo di gusto. Viene usato per la Käsesahne in Germania)la ricotta va bene per una torta italiana (magari anche con l'uvetta) cosí ho preferito aspettare che il vero formaggio per la cheese-cake arrivasse anche qui.

Oltre al formaggio Elle & Vire Original American Cream Cheese, fortuna delle fortune, ho potuto avvalermi anche della ricetta e dei consigli di Ludovic Chesnay Pastry Chef e consulente internazionale.
Qui sotto la sua ricetta:

cheese cake 2

A piacere decorare con frutta fresca, gelatina di frutta, cioccolato bianco
P.S.La base puó essere realizzata anche con Petit Beurre, Sablé Bretons, Crackers salati o TUC, nel caso vengano usati gli ultimi due aumentare di circa 6 gr. la quantitá dello zucchero indicato nella ricetta.

You Might Also Like

11 commenti

  1. Davvero bella la foto, sei molto fortunata di essere stata a Manhattan e avere i consigli di un esperto ;) Sono quasi invidiosa .. :p

    RispondiElimina
  2. fantastica la tua cheesecake!|

    RispondiElimina
  3. Che bella!Che misura è lo stampo che hai usato?E ancora:non sono pochi i biscotti per il fondo?
    Ciao e grazie.
    Rita

    RispondiElimina
  4. bellissima foto, spettacolare la ricetta. adoro la cheesecake.. credo potrei mangiare una intera! :D

    RispondiElimina
  5. Un delizia! Speriamo non piova nel week end, se no mi tocca provarla subito ;)

    RispondiElimina
  6. senza parole uno spettacolo da provare

    RispondiElimina
  7. Vica... A Manhattan ho "solo" mangiato la cheese cake, i consigli li ho avuti dopo un corso di pasticceria:)) adoro fare corsi, si imparano sempre cose nuoce...
    Ale... Grazie!!! Quello che onta é che era buona davvero
    Rita... X quella rotonda ho usato un anello in acciaio da 22 di diametro quella quadrata 20 cm di lato. La base non é molto alta, ma si possono aumentare le dosi e avere uno strato maggiore

    RispondiElimina
  8. Fra le due che ha fatto mi piace di più quella quadrata ^_^
    Spettacolare!!!! Te la copio di sicuro ... devo solo trovare un modo che mi soddisfi di fare la cheese cake senza lattosio ...

    RispondiElimina
  9. Eleonora...anch'io la mangerei tutta da sola:))
    Barbara...mi sa che la primavera ce la siamo giocata...ti toccherá metterti al lavoro:))
    Veronica...grazie, sei troppo gentile
    Emanuela...senza lattosio devi ahimé sostituire gli ingredienti, e trovare un formaggio morbido e "pannoso" che non lo contenga. è difficile a volte (anche mio marito ha parecchie intolleranze) preparare qualcosa che soddisfi il palato "stravolgendo" una ricetta, ma spesso mi capita di dover "inventare" per non rinunciare a tante cose buone.

    RispondiElimina
  10. Ciao Alex,

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 150000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti, tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!

    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina
  11. Ricercaricette...è tutto gratis, è vero...ma non regalo ricette ad aggregatori, mi spiace

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design