Salmone marinato (con sale e zucchero) patate e germogli


Sarà il caldo incessante di questi giorni, ma la voglia di stare ai fornelli proprio non arriva.
Preferisco cibi semplici, veloci da preparare ma ugualmente golosi e carichi di tutto quello che mi fa stare bene (omega3, omega 6, vitamine e sali minerali).
Ho marinato questo salmone due giorni in frigorifero con sale e zucchero.
Alla fine era fondente, traslucido e buonissimo!
Ho aggiunto delle patate al vapore e dei germogli. E voilà: pranzo veloce e...gnam!

Ecco come fare:
per 2 persone
 
1 filetto di salmone
2 cucchiai di zucchero semolato
2 cucchiai di sale fino
(a piacere aggiungere anche delle erbe aromatiche)

2 patate lessate
germogli misti (aglio, ravanello, alfa alfa ecc.)
sale, pepe
olio extravergine di oliva

Versare in un contenitore il sale e lo zucchero e adagiare il salmone, girarlo sull'altro lato e avere cura che il filetto sia ben coperto di sale e zucchero. Chiudere con un coperchio ermetico e riporre in frigorifero per due giorni.

Trascorso il tempo di riposo, prelevare il salmone e pulirlo bene con della carta cucina.

Tagliare il filetto a fettine sottili.

In una piatto piano distemare le patate già lessate, condite e  tagliate a cubetti. Soprapporre il salmone e per ultimi i germogli.
Completare con un filo d'olio extravergine di oliva, un pizzico di sale e un giro di pepe fresco.



You Might Also Like

0 commenti

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design