Il cake perfetto 2



Il cake perfetto, ormai da alcuni anni è il mio leit-motiv delle colazioni.
La ricetta originale la trovate QUI, e dal primo esperimento anni fa, niente è cambiato, cioè il procedimento e la tecnica non la modifico per niente al mondo perchè il risultato è sempre PERFETTO.
A me piace alto, gonfio, soffice, con un taglio centrale regolare. 
Modifico gli ingredienti a volte (latte di cocco al posto del latte vaccino, oppure aggiungo mezzo vasetto di yoghurt intero e diminuisco la dose di burro, aggiungo nocciole, pistacchi o frutta fresca, candita, cioccolato ecc). 

In ogni caso per ogni modifica ricalcolo la ricetta, come in questo caso che al posto di una farina 0 o 00 ho usato una farina TIPO 1 del Molino Pasini, che per struttura e  presenza di fibre ha richiesto una maggiore idratazione dell'impasto (ho aumentato la dose di latte a 80gr, e dopo aver assemblato i due impasti ho aggiunto un goccio d'acqua 3-4 cucchiai più o meno)




Appena tolto dal forno, quel taglio così lineare, mi ha invitato a riempirlo con della confettura di ribes che avevo preparato a settembre con i ribes acquistati a Bressanone e qualche ribes fresco conservato in congelatore.




You Might Also Like

0 commenti

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design