Crostata con fichi e nocciole caramellate



Settembre é un mese che inquadro sempre come un nuovo inizio. L'estate non è ancora finita é vero, però già penso ai prossimi progetti, a nuove avventure e a nuove scorribande tra il mondo del cibo e dei viaggi. 
E settembre lo rappresento con un frutto: i fichi che proprio in questi giorni sto raccogliendo abbondantemente tra gli alberi del mio giardino.
Comincio con mangiarli a bocca piena, poi passo alla confettura e poi mi impegno in qualche dessert.
Dopo aver riempito alcuni vasetti di succulenta dolcezza, ho preparato questa crostata. 
Niente di che, semplice eppure mangiata avidamente in poche ore. 
La base biscotto é una ricetta di Christophe Michalak. E' friabile e scioglievole come piace a me!


CROSTATA DI FICHI E NOCCIOLE CARAMELLATE
dose per uno stampo da cm.20/22 di diametro

Per la Frolla (Christophe Michalak - Pate à Linzer citron)

60 gr. zucchero a velo
180 gr. burro morbido
4 gr. sale
160 gr. farina debole per frolla
30 gr. fecola di patate
1,5 gr. buccia di limone.

Per la copertura:
200 gr. confettura di fichi
1 cucchiaio di rhum
8 fichi freschi

Per la decorazione:
10-15 nocciole piemonte
3 cucchiai di zucchero semolato
1 cucchiaio di acqua

PROCEDIMENTO

In una ciotola setacciare lo zucchero a velo. Aggiungere tutti gli altri ingredienti e impastare velocemente. Stendere la pasta con il mattarello. Sistemare un cerchio di metallo per crostate su di un foglio di carta forno e riempire con la pasta. Livellare la frolla in accedenza. Far riposare in frigorifero. Dopo un'ora di riposo al fresco, cuocere in forno il guscio di frolla per 10 minuti a 160°.

Ammorbidire la confettura mescolandola con un cucchiaio e aggiungere il rhum.

Tritare grossolanamente le nocciole e caramellizzarle nello zucchero precedentemente sciolto con un cucchiaio d'acqua. Prelevare le nocciole dal caramello e sistemarle su della carta forno.

Riempire il guscio di frolla parzialmente cotto con la confettura di fichi e cuocere ancora altri 20 minuti a 160°. 

Quando la crostata si sarà raffreddata, coprire la superficie con i fichi freschi, pelati e tagliati a spicchi. Completare con le nocciole caramellate.






You Might Also Like

0 commenti

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design