Ferragosto a casa, idee golose e vivere felici!


D'estate mi diverto a preparare tanti piccoli piatti, riempire il tavolo e invitare un pò di gente.
Accontento tutti così, preparazioni semplici, tante verdure, pane tostato e vini a gogo.
Perchè non replicare a ferragosto?

Vacanze in questo periodo proprio no, grazie: caos, servizi scadenti, prezzi altissimi, troppa gente ovunque, mi sembrerebbe di fare vacanze forzate, fortunatamente posso scegliere anche di restarmene qui:) e andare in vacanza in altri momenti
E allora mi godo il giardino, la campagna, l'orto! priceless:)
  
Le ricette sono a prova di principiante a parte il Baccalà Mantecato che richiede un pò di tempo e una certa precisione. La ricetta classica veneziana "come dio comanda" la potete trovare QUI.

Le altre preparazioni:

INSALATA DI CETRIOLI , JOGHURT E MENTA

2 cetrioli
1 vasetto di yoghurt greco
olio extra vergine di oliva
sale, pepe
qualche foglia di menta

Pelare i cetrioli per il senso della lunghezza lasciando ogni tanto un filo di buccia, questo per rendere i cetrioli più digeribili, inoltre per lo stesso motivo, spolverare con del sale fino e lasciare a riposare per circa 10 minuti. Tamponare poi le fette con carta cucina ed eliminare l'acqua di vegetazione.
Condire poi con olio extra vergine di oliva, sale, pepe, yoghurt e foglie di menta sminuzzate.


PEPERONCINI RIPIENI

10 peperoncini tondi
2 cucchiai di aceto
sale
2 cucchiai di capperi sottosale
10 - 15 olive nere (ho usato olive siciliane)
2 acciughe sott'olio (facoltative)
olio extra vergine di oliva

Sbollentare i peperoncini in acqua e sale. Scolarli e raffreddarli sotto l'acqua corrente e poi svuotarli dei semi.
Tritare capperi olive e acciughe e riempire i peperoncini.
Sistemare in una ciotola ed irrorarli di olio extra vergine di oliva.

AGLIO GRIGLIATO

20 spicchi d'aglio
sale, pepe
olio extra vergine di oliva

Sbucciare l'aglio e sistemare gli spicchi su di una griglia bella calda. Rigirarli un paio di volte e cuocere circa 15 minuti.
Sistemare gli spicchi d'aglio in una ciotola e condirli con olio, pepe, sale.

PEPERONI GIALLI CON PINOLI E OLIVE NERE

3 peperoni gialli
2 cucchiai di pinoli
10-15 olive nere
sale, pepe
olio extra vergine di oliva

Pulire i peperoni, eliminare semi e filamenti bianchi interni. Tagliarli poi a listarelle sottili o a quadrotti. Versarli in una padella antiaderente, aggiungere un bicchiere d'acqua e cuocerli circa 10 minuti. Quando l'acqua si sarà completamente consumata, aggiungere olio extra vergine di oliva, sale e pepe e terminare la cottura. In una padellino antiaderente tostare brevemente i pinoli.
Sistemare i peperoni in una piatto da portata e completare con i pinoli tostati, le olive, sale e pepe.

POMODORI ALLA GRIGLIA

8 pomodori perini o san Marzano
erbe aromatiche miste: basilico, timo, origano, salvia, menta
sale, pepe
peperoncino secco spezzettato
olio extra vergine di oliva

Lavare  e tagliare a metà i pomodori. Appoggiarli dalla parte della pelle su di una padella antiaderente. Cuocere 4-5 minuti. Poi rivoltarli e cuocere ancora alcuni minuti. Togliere la pelle che verrà via facilmente.
Rigirare di nuovo i pomodori e sistemarli su di un piatto da portata. Cospargere con le erbe aromatiche tritate, sale, pepe e peperoncino. Completare con un giro d'olio extra vergine di oliva.

You Might Also Like

0 commenti

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design