Chutney di prugne e cranberries

IMG_4774

Il periodo é quello. Gli ingredienti ci stanno proprio tutti. Vorrei invitare tutti ad entrare in cucina e sentire quel leggero borbottio della breve bollitura del chutney: musica e profumi invadono la stanza.
Calcolando un discreto aumento di pietanze "corpose" dall'autunno in poi, questa salsa va a braccetto con le carni selvatiche (ma anche con altre piú "casarecce")  e con i formaggi poi: una meraviglia!
Pochi gesti, e tutto va nel pentolone a sobollire, ed infinenei barattoli.
Ho etichettato e infiocchettato il tutto, cosí da avere sempre pronto un regalo goloso dell'ultimo minuto.

CHUTNEY di PRUGNE e CRANBERRIES*

600gr. di prugne
50 gr. di cranberries essiccati (* in alternativa usare mirtilli o altri frutti di bosco)
1 cipolla rossa
80 gr. di zucchero di canna
150 ml. di aceto di vino bianco
1-2 peperoncini interi essiccati
1 cucchiaino di pepe rosa
4 chiodi di garofano
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
2 cucchiai di zucchero alla vaniglia (in alternativa zucchero+bacche di vaniglia)
1 pizzico di sale

IMG_4759


Lavare le prugne, aprirle, eliminare il seme e tagliarle a cubetti.
Tritare sottilmente la cipolla e i peperoncini. Versare il tutto in una pentola insieme agli altri ingredienti e lasciar sobollire per circa 15 minuti a fuoco dolce.
Ridurre con un mixer ad immersione il chutney e versarlo ancora caldo nei vasetti di vetro sterilizzati. Chiudere con il coperchio a vite e capovolgere. 

Conservare in luogo fresco e al buio (3 mesi). Una volta aperto il vasetto conservare in frigorifero per max. 15 giorni.

You Might Also Like

5 commenti

  1. Lo provo nei prossimi giorni. Ho in mente un modo per utilizzarlo, poi ti faccio sapere :-) Complimenti per le tue ricette, hanno sempre quel qualcosa in più.

    RispondiElimina
  2. Marina...grazie!! aspetto le tue "elaborazioni":)

    RispondiElimina
  3. Oh che buono, sicuramente con i formaggi ci sta da dieci :)
    Brava

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design