Torta con albicocche senza grassi

IMG_3867

È la colazione di queste mattine. Super-piacevole sotto il mio amato melograno sorseggiare un buon succo, una tazza di caffé e godermi il sapore intenso di albicocche mature imprigionate in una torta stra-veloce, stra-facile e senza grassi. L'aria ancora fresca, il verde attorno mi regalano un'idea di mini-vacanza...giusto un accenno, perché poi scatto dalla sedia e via al lavoro! Ma cominciare bene la giornata é un dovere, e non un lusso. Mi son lasciata prendere la mano e un rettangolo di torta é finito anche in un dessert al piatto (quelli che prediligo) con un crumble rosa-rosso e un cucchiaio di gelato fresco fresco!
È lo stesso impasto della torta di mele di mamma,  in versione estiva, e ancora piú sana: farine macinate a pietra del Molino Quaglia, che regalano un intenso profumo di grano ed un sentore "nocciolato" buonissimo.

Ecco la ricetta:
200 gr. di zucchero
2 uova
180 gr. farina Petra 9
100 gr. farina Petra 5
3/4 gr. lievito per dolci
poco latte
un pizzico di sale
6/8 albicocche
zucchero, fiocchetti di burro e qualche nocciola tritata per la superficie.

IMG_3864

In una ciotola mescolare lo zucchero e uova con un frustino. Aggiungere le farine ed il lievito (precedentemente mescolati insieme) un paio di cucchiai per volta. Continuare ad amalgamare bene tutti gli ingredienti aggiungendo un goccio di latte per rendere l'impasto piú fluido.

Tritare a mano le nocciole.
Tagliare a fettine le albicocche.

Foderare una tortiera rettangolare con carta forno (oppure imburrare e infarinare un normale stampo per dolci) versare metá impasto e sistemare sulla superficie  qualche pezzetto di albicocca. Versare il restante impasto ed infilare una di fianco all'altra le fettine di albicocca. Spolverare con zucchero di canna, granella di nocciole, qualche fiocchetto di burro ed infornare per 50/55 minuti a 180°.


You Might Also Like

9 commenti

  1. Se metti "senza grassi" nel titolo come faccio a non venire a trovarti?
    Che bello questo tortino, sento il profumo da qua'!

    RispondiElimina
  2. Io amo le torte che sono buone anche senza "condimenti"
    Con le belle albicocche di quest'anno bisogna approfittarne!!
    Ciao

    RispondiElimina
  3. anche io sul "senza grassi" mi sono catapultata!
    Bellissima!

    RispondiElimina
  4. bellissima! se solo l'avessi postata un paio di settimane fa, quando il mio albero di albicocche era carico... ormai sono finite tutte in marmellata! pensi che ci possano stare anche altri tipi di frutta?

    RispondiElimina
  5. Ti copio! L'impasto della tua mamma è quasi uguale a quello della mia che ha un po' meno farina.
    Grande idea
    grazie

    RispondiElimina
  6. Paroledizucchero...se togli anche quel poco di latte e sostituisci con un goccio d'acqua i grassi sono zero assoluto:)
    francievale...ottima con le albicocche...il sole in bocca!!
    Marta...in questo caso sarebbero inutili: un paio di fette alla mattina e la colazione é bilanciata e golosa al punto giusto:)
    Mariarosa...quelle dell'albero le ho finite anch'io, ma sono riuscita a trovarne in negozio di molto buone e mature al punto giusto, vale la pena provare:)
    Fabiola...l'impasto é davvero basic...ma funziona sempre!
    Ribana...grazie sei gentilissima!

    RispondiElimina
  7. Ma che bella che è!devo dire che cucinare per la colazione è una cosa in cui riesco poco, poi quando mi sveglio e vado in cucina mi piango addosso per non aver pensato anche al dolce risveglio :( questo mi porta a desiderare tanto andare a fare colazione dalle blogger a cui faccio visita, ecco in questo caso l'ombra del tuo melograno non mi dispiacerebbe affatto ;-) a presto Laura

    RispondiElimina
  8. Laura...allora sei invitata da me sotto il mio melograno:))

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design