Clam Chowder al Chelsea Market ovvero zuppa di vongole a New York

IMG_3625 copia

Tornata da poco, e nonostante fuso orario, caldo umido (a NY solo caldo a palate ma si sopporta) lavoro a pieno regime...non ho resistito (giusto per placare un pó di nostalgia) a realizzare questa zuppa che tanto mi piace. Versioni ce se sono tante: in bianco, in rosso, con o senza pancetta, carote si, carote no.
Di base ci sono vongole, patate e un roux. Il resto dipende dalle tradizioni e dal gusto personale.
Gusto che ho cercato di catturare durante l'ultima degustazione nella grande mela alla Lobster Place, che chiarisce dubbi e luoghi comuni sulla cucina americana e in particolare di New York.
(altre notizie su NY nel reportage con PDF del 2011 "New York:do the right thing" )
2012_06_26

Adoro andare al Chelsea Market (un grande loft culinario ricavato dalla ex-fabbrica di biscotti Oreo) sia per fare la spesa che per pranzare in loco...astici, aragoste, granchi provenienti dalle coste del Maine e del Connecticut, da far lessare semplicemente in acqua e poi scegliere se consumarli sul posto o portarseli a casa, decine di varietá di ostriche americane, carnose e ricche di salinitá. E poi tutto il mondo ittico molto ordinatamente sistemato sui banchi (molto chiare le provenienze al 90% locali ed il prezzo a peso), il sushi preparato al momento, e le zuppe calde e profumate. Per un pranzetto organizzato ad arte in pochi minuti, basta comperare il pane da Amy's Bread (lavorato ed infornato a vista) e procurarsi da bere -vino o birra- nel negozio di specialitá italiane Buonitalia all'interno del Market
(buona scelta di pasta: Setaro, Cavalieri ecc... caffé macinato per la moka, non scontato trovarlo negli States, grissini, salumi e formaggi).

Panoramica dal Gansevoort Hotel - Meatpacking - NY

Panoramica dal Gansevoort Hotel - Meatpacking
E poi tutto intorno c'é Chelsea a due passi dal Meatpacking District (quartiere un tempo dedicato al commercio delle carni e alla sera malfamato e area da cancellare dalla mappa per poter continuare a vivere felici) oggi zona chic ricca di negozi creativi e ristoranti alla moda ricavati dai vecchi depositi-frigo, dai suoi Hotel con terrazze panoramiche aperte a tutti (non fanno salire persone con infradito in gomma - flipflop - e  canotte ginniche) ideali da raggiungere, dopo aver pranzato e passeggiato sulla High Line, per ammirare Manhattan e le coste del New Jersey ed aspettare il tramonto sorseggiando un buon cocktail.
Meatpacking - NY

Ho cercato in rete ma poi ho seguito i consigli di un'amica che mi ha consigliato questo blog  Fat of the land.
Applicando modifiche e varianti la ricetta é diventata questa:

CLAM CHOWDER

700 gr. di vongole
2 spicchi d'aglio
1 bicchiere di vino bianco
1/2 peperoncino
pepe

2 patate medie
1/2 cipolla
acqua
liquido di cottura delle vongole

50 gr. di burro
50 gr. di farina
sale, pepe
1/2 L. liquido di cottura delle vongole (se fosse scarso aggiungere un pò d'acqua)

In una pentola su fuoco vivace, stufare le vongole con il vino bianco, l'aglio, pepe e poco peperoncino. Controllare che tutte le vongole si siano aperte, eliminare i gusci e scartare quelle ancora chiuse. Tenere da parte.

In una padella cuocere le patate tagliate a cubetti con un bicchiere d'acqua, un mestolo di liquido di cottura delle vongole, 1/2 cipolla tritata fine, sale e pepe.

Con gli ultimi ingredienti preparare un roux vellutato. Sciogliere il burro su fuoco dolce, aggiungere la farina in una volta e mescolare bene. Aggiungere poco alla volta il liquido di cottura delle vongole.
Aggiungere al roux le patate cotte con la cipolla e le vongole sgusciate. Controllare sale e pepe.
Completare con fiocchi di peperoncino o a piacere con cubetti di pane tostato.

Enjoy


You Might Also Like

7 commenti

  1. Che buona....meravigliosa zuppa e meravigliosa New York!!

    RispondiElimina
  2. ah, che delizia! che bello il chelsey market!

    RispondiElimina
  3. Chissà che bella esperienza e questa zuppa è idilliaca!!!

    RispondiElimina
  4. Tutto bellissimo. New York è una città dai mille volti, tutti fantastici e questa zuppa sebra davvero invitante. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Franci e Vale... mi piace da pazzi. E NY mi sorprende sempre:))
    Giulia...il chelsea market ha come una calamita...mi attira ogni volta...non so resistere, ci passerei delle giornate intere:)
    Zonzolando...da provare sicuramente. Amo tutte le zuppe di pesce, questa la trovo particolarmente delicata
    Diana...spero di tornarci a breve...mi manca già:)

    RispondiElimina
  6. I realized I've been lurking through your photo archives for about 6 years, its been great inspiration to continue shooting and simply gain experience. 

    Disney Dining

    RispondiElimina
  7. Hi everyone, it’s my first visit at this web site, and piece of writing is really fruitful for me, keep up posting these articles or reviews.
    Character Experiences

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design