Antipasto Yankee...eppure mediterraneo

Anguria grigliata
Pare che i buoni consigli funzionino anche oltreoceano e la tanto decantata dieta mediterranea stia dando i suoi buoni frutti: la cosa che piú mi ha stupito in maniera positiva (in ambito cibo) é stata la presenza quasi maniacale tra i locali di New York della "riscossa" del verde ed in generale di tutto quello che é fresco, spremuto al momento, tagliato davanti a te, contrifugato e non zuccherato. Non solo  nei ristoranti vegetariani e vegani, dove lí te lo aspetti, ma proprio ovunque: dalle steackhouse piú tradizionali ai bar e chioschi sparsi per le strade della cittá ad offrire snack e pause pranzo vitaminiche.
L'offerta "mostruosa" di cibo, che solo una grande metropoli riesce a concepire, mi ha portato a scegliere un ristorante che avvalendosi di una fattoria di proprietá, mette in carta tutto quello che puó: formaggi e latticini di propria produzione, cosí come le carni dall'agnello al maiale allevati in proprio, frutta e verdura senza pesticidi.
E l'antipasto é stato davvero all'altezza delle aspettative:
Anguria grigliata, formaggio di capra, battuta di pomodoro, olio al basilico e ristretto di lamponi.
Non dolce né stucchevole....anzi....una bella sensazione al palato, fresco e sapido al tempo stesso.
Come non replicare a casa?
Eccolo qui:

ANGURIA GRIGLIATA con FORMAGGIO DI CAPRA e BATTUTA DI POMODORO
x 3 persone
1 fetta di anguria priva di semi
2 cucchiai di formaggio di capra morbido
6 pomodori piccadilly maturi
5/6 foglie di basilico
olio extra vergine di oliva
2 lamponi
1 cucchiaio di aceto di mele
sale, pepe

Sbollentare e pelare i pomodori, eliminare i semi e batterli a coltello (come si fa per la carne). Sistemare la polpa dei pomodori su di un colino fine e lasciar colare l'acqua di vegetazione.
Lavorare le foglie di basilico con il pestello aggiungendo a filo poco olio d'oliva.
Con un forchetta ridurre a purea i lamponi ed aggiungere l'aceto di mele. Filtrare.
Ricavare dalla fetta di anguria due rettangoli regolari alti circa 1cm e cuocerli un paio di minuti per lato su di una griglia molto calda.
Preparazione del piatto:
Adagiare l'anguria sul piatto, sbriciolare il formaggio di capra, coprire con la battuta di pomodoro. Completare con l'olio al basilico e l'aceto ai lamponi, sale e pepe.

Blue Hill - 75 Washington Square - New York- Chef Dan Barber

You Might Also Like

2 commenti

  1. Ciao Alex, è un piacere averti scoperta. Hai un blog molto interessante ed un nome bellissimo, ti seguirò con piacere. Intanto prendo nota di questo indirizzo, che NY vive sotto la mia pelle e per devozione devo tornarci il più spesso possibile. Un abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  2. Ciao Pat!!...mi sa che a N.Y. ci devo ritornare anch'io: mi è piaciuta troppo!! Grazie della visita!!

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design