lunedì 6 settembre 2010

Crema di zucchine (gialle e verdine)

Crema di zucchine e mostrarda al dragoncello
Una zuppetta estiva che al bisogno puó anche trasformarsi in una bibita vegetale pre-cena. Di norma trovo le zucchine un pó insipide e "stupidine" pur avendole provate di ogni forma e colore, bio, non bio, dell'orto...non riescono a conquistarmi per niente. In Provenza ho trovato queste:
Zucchine
ed il loro colore mi ha invogliato a preparare una zuppa...acida nel colore ma soprattutto incredibilmente saporita. Fondamentale é stata la cottura in acqua aromatica, che ha permesso alle zucchine di assumere gusto e profumo. Ecco cosa ho versato nell'acqua di cottura:
- un pezzetto di zenzero fresco;
-8/10 grani di pepe cubebe;
-1 anice stellato
-1 cucchiaino di semi di anice;
- fiocchi di sale;
- lemon grass.
Spezie e aromi x zucchine

Crema di zucchine aromatica
x 4 persone

6 zucchine medie
aromi e spezie (vedi lista sopra)
1 cucchiaino di senape dolce (ho usato una senape al dragoncello provata da Sandra...ed immediatamente acquistata!!)
1/2 vasetto di joghurt bianco
Crema di zucchine e mostarda al dragoncello

In una pentola versare tutti gli aromi e le spezie in acqua fredda. Portare a bollore, spegnere il fuoco e lasciare in infusione 5 minuti. Con una retina "pescare" i grani di pepe, le foglioline e i residui vari, e rendere l'acqua aromatica "pulita". Riportare a bollore e cuocere le zucchine, tagliate grossolanamente, al dente, frullarle ed aggiungere un cucchiaino di senape. Servire a piacere sia calda che fredda.
p.s. non ho aggiunto le patate, che di solito "aiutano" a creare cremositá, proprio perché non volevo "diluire" il sapore delle zucchine. E niente panna, ma solo qualche cucchiaio di joghurt.

13 commenti:

CorradoT ha detto...

Questa devo proprio provarla, non si finisce mai di imparare...
Approvo il "no panna", non se ne puo' piu'.

Alex ha detto...

Corrado...ti ho risposto in Deutsch sul post precedente...
Ti consiglio di provarla questa cottura (giá sperimentata per la pasta)...anche con le patate mi piace (ma lí cambio gli aromi...)

CorradoT ha detto...

Si, risposta gia' vista e utilizzata. Io ti ho controrisposto :)

Quali aromi con le patate? Magari un post apposito su qualche modo insolito di cucinare le patate?

CIAO :)

Lo ha detto...

delicata e gustosa grazie a tutto ciò che hai aggiunto e rende speciale :)

UnaZebrApois ha detto...

queste zucchine hanno dei colori bellissimi!E mi immagino il sapore vellutato di questa crema!

Rosy ha detto...

Inizialmente pensavo fossero zucchine nostrane e volevo commentare sul fatto che a volte non troviamo le stesse verdure pur abitando nella stessa penisola, poi leggendo meglio...ho visto che parlano francese.
Comunque le scovi tutte tu, eh? Meno male che ci sei :)

Ti abbraccio

mariluna ha detto...

sai che dopo averne mangiate a quintali,ovviamente, le zucchine mi hanno un po' stancata?...l'idea di aromatizzare l'acqua é geniale, assorbendone il profumo l'effetto "stupidine" sento che sparisce del tutto. Il colore é molto bello!

Si Alex, lavoro a tutto ritmo ho pochissimo tempo per le mie passioni e poi ora anche la scuola :p
un'abbraccio!

Mirtilla ha detto...

davvero originalissima, complimenti :)

Cuoca a tempo perso ha detto...

Interessante... Proverò a cercare le zucchine gialle ...
Sperem !!! Altrimenti tradiscional non ho alternative

Caty ha detto...

davvero non le ho mai viste le zucchine gialle , almeno di questo genere !e la tua zuppa aromatizzata mi ha veramente fatto venire voglia di copiarti per arricchire quel gusto che ho ottenuto cucinandole da sole tutta l'estate.

Alex ha detto...

Corrado...ci sto lavorando su (con le patate)e cercando gli aromi per insaporire l'acqua...ti faró sapere.
Lo...grazie
Una zebraapois...guarda, va giú come un velluto!!
Rosy...si, queste sono francesi...ma ho trovato un banchetto che tratta verdure "antiche" cioé quelle varietá che sono state dimenticate perché non hanno la resa di altre ormai "codificate" nella nostra mente.Le zucchine gialle le avevo giá comperate a luglio (ma anche cetrioli gialli e tondi) e vari tipi di pomodori...
Mariluna...prova, te lo consiglio (magari cambi a tuo gusto gli aromi) se le tieni al dente, poi le ripassi in padella ed...é tutta un'altra storia!!...Stavamo meglio in Costa Azzurra, vero?...
Mirtilla...grazie cara, sei sempre molto gentile!!
Alessá...non vorrei far nascere la "sindrome della patata viola"...é che in natura, non si finisce mai di scoprire cose nuove!!
Caty...sei ancora in tempo!! le zucchine ci sono ancora (almeno quelle verdi)

sandra ha detto...

:-)) Le avrei comprate anche io a Nice! Mannaggia, dobbiamo tornare assolutamente cara.
Prossima ricetta di carne agnello alla provenzale, per oggi sei stata nominata nel carré di maiale :)

kiarina77 ha detto...

Ciao Alex! Ti ho sempre seguita su Cucina Italiana ed ora che sono entrata anch'io a far parte del mondo delle foodblogger ho scoperto questo magnifico blog! Anch'io non avevo mai visto le zucchine gialle! Bellissimo l'effetto cromatico! E che dire della ricetta... semplicemente gustosa... un abbraccio e complimenti ancora!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...