Cake carote e mandorle

Cake carote e mandorle
Saró anche monotona, ma in questi ultimi giorni ho una gran vogli di dolci. Di farli e di mangiarli. Tutte le scuse sono buone: sabato arrivano ospiti a cena...non ho niente per colazione...un "dolcino" é bene sempre averlo a disposizione... Ecco, dopo le ultime "fatiche" (per dire) é arrivato questo cake per merenda,colazione...insomma per riempire quella voglia di "buono" che sempre mi rassicura.
Un classico plum-cake....che non avendo le "plum"...chiamo solo cake, o carrot-cake?
La ricetta l'ho trovata in questa rivista tedesca Essen&Trinken, rivista che quando vivevo in Germania snobbavo alla grande...ultimamente é moooolto migliorata: le ricette sono precise ed eseguibili (niente di trascendentale eh...cose per tutti i giorni, e quindi utili), le foto sono davvero particolari e lo styling perfettamente curato ed originale.

Cake carote e mandorle

CAKE CON CAROTE E MANDORLE
150 gr. di carote pelate
50 gr. di marzapane
vaniglia
150 gr. di burro morbido
150 gr. zucchero
1/2 cucchiaino di cannella
3 uova
una presa di sale
180 gr. di farina
2 cucchiaini di lievito per dolci
burro e farina per lo stampo
confettura (albicocche, pesche ecc..)

X le carote fondenti:
1 carota media
50 gr. di zucchero
150 ml. di acqua
Cake carote e mandorle


Grattugiare le carote e il marzapane (o 50 gr farina di madorle+50 gr. di zucchero) In una terrina versare: le bacche di vaniglia, il burro, lo zucchero, la cannella, una presa di sale e lavorare il tutto a crema. Aggiungere le uova una alla volta sempre mescolando, le carote e il marzapane precedentemente grattugiati. Completare con la farina e il lievito.
Ungere uno stampo da plum-cake ed infarinare prima di versare la massa del dolce.
Cuocere a 180° e cuocere 1h-1h.10. Coprire il cake con un foglio di alluminio dopo 40 minuti, per evitare che scurisca troppo.

Con un pelapatate ricavare delle taglliatelle sottili dalla carota. Scaldare acqua e zucchero in un padellino. Aggiungere le carote e cuocere altri 5 minuti. Lasciar riposare fino a completo raffreddamento.

Pennellare la superficie del cake con la confettura e decorare con le tagliatelle di carota.

You Might Also Like

25 commenti

  1. aiuto ma queste due ultime creazioni proprio così... sono delle vere opere d'arte... e chissà il sapore.... complimenti davvero!

    RispondiElimina
  2. Concordo con Ely: sono delle vere opere d'arte!!! Bello e buono questo cake!
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. nooo non ci credo, ieri ho comprato le carote proprio per farci un dolce! bellissima l'idea delle carote "fondenti" :D

    RispondiElimina
  4. Bellissimo e poi a me piace davvero tanto questo dolce^^

    Bellissime le foto cosi' come quelle della crostata di fragole che é un'opera d'arte e di bonta. davvero molto brava!!!!

    RispondiElimina
  5. Una mega camilla, che bella devo provarla..
    ely

    RispondiElimina
  6. Ottima il cake, superlativa la presentazione!

    ciao

    RispondiElimina
  7. Bellissima presentazione, favolosi i nastri di carote canditi ;-)

    RispondiElimina
  8. è bello!!lo sò ,è un dolce ma a guardarlo si rimane ammirati !!Brava!

    RispondiElimina
  9. Che perfezione...complimenti. Ciao.

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Dita intrecciate, sbagliato tutto.
    Volevo dire: MIODDIO CHE SALIVAZIONE...

    E le foto? Non ti smentisci mai :)))))

    RispondiElimina
  12. ma che meraviglia questa cake! la decorazione è eccezionale, complimentissimi!
    buona serata.

    P.s. stiamo organizzando un incontro tra foodbloggers di tutta italia a Civitanova marche per il 19 giugno 2010.
    Se ti va di dare un'occhiata all'iniziativa e magari farci un pensierino e unirti a noi ne saremmo felicissime!
    http://lacasadibetty.blogspot.com/2010/03/risultati-del-secondo-sondaggio-e-data.html

    ti aspetto. buona serata.

    RispondiElimina
  13. bello, bello, bello. Da ragazzina spesso facevo l'antenata povera del tuo cake, la torta di carote. Ora ho smesso, al marito non piacciono... Ciao!

    RispondiElimina
  14. Ely...spazzolato!! tra colazione e "merendine"...é andato!!
    Oxana...grazie...son contenta soprattutto del gusto: con il marzapane ha acquistato anche una consistenza meno "rustica"
    Sara...sai che buone? giá sono dolci, con una breve canditura si accompagnano benissimo al cake
    Mariluna...beh, adesso, opera d'arte...non esageriamo...ma mi piace curare il lato estetico anche a tavola
    Ely..bel nome:mega-camilla...mi piace
    Maia...sei troppo gentile...
    Ady...grazie cara, che piacere rivederti!!
    Caty...vuoi farmi arrossire?
    Max...non ancora...ma ci sto lavorando su ah ah
    Corrado...devo rifarlo...é sparito subito, cavoli!!
    Betty...grazie. Per il raduno di Civitanova non so dirti niente per ora...teniamoci in contatto.
    Lucia...peccato, ma puoi sostituire le carote con la zucca (in stagione) o altra frutta non troppo sugosa tipo mele o pere abate...

    RispondiElimina
  15. Anche il più semplice dei dolci tra le tue mani diventa un'opera di alta pasticceria...spettacolare!!!
    per favore continua a coccolarci così!!

    Monica.

    P.s. ti ho mandato una mail x chiederti alcune info, l'hai ricevuta? perdona l'uso privato di un post pubblico. :-)

    RispondiElimina
  16. Il cake è perfetto e con le carote e la farina di mandorle è una delizia (quest'inverno ne ho provato uno simile con in più le mele grattugiate), ma la cosa che mi affascina di più è la decorazione con il cioccolato, la cui tecnica ho letto attentamente e che mi paicerebbe replicare (prevedo già disastri ....)

    RispondiElimina
  17. mmmmmmmmm..deliziosa!!!
    e che decorazione fine :)

    RispondiElimina
  18. I dolci a base di carota mi piacciono sempre tantissimo. Questa tua ricetta è da sperimentare :)

    RispondiElimina
  19. Che dire? Fantastico! Come sempre non ci deludi mai con le tue deliziose ricette!

    RispondiElimina
  20. Un cake carote e mandorle è già delizioso così. Le carote fondenti sono decisamente la tua firma !!!

    RispondiElimina
  21. Ho ritrovato il numero della rivista, aveva colpito anche me questa ricetta (anche l'altra con lo zenzero non è male!) Tu però sei riuscita a farne un'opera d'arte.
    Devo dire anche io che E&T ha fatto un salto di qualità incredibile, soprattutto da un anno a questa parte. E mi piace proprio il fatto che sono quasi tutte ricette fattibili, alla portata di tutti, ma mai banali.
    Un bacione
    A.

    RispondiElimina
  22. Monica...grazie. Ti ho risposto ieri via mail...scusa ma in questi giorni sono un pó incasinata
    Milena...con l'aggiunta delle mele credo acquisti ancora piú profumo. Per le cialdine di cioccolato serve un pó di pazienza (ne ho fatti di tentativi home-made falliti)visto fare al corso ho capito alcuni passaggi fondamentali (uso del righello per stendere il cioccolato e non il mattarello che creerebbe troppa pressione, cioccolato temperato sul piano di lavoro con le spatole - per maggiore luciditá - l'acetato in fogli)
    Mirtilla...talmente buona che é sparita subito!!
    Spighetta...in particolare mi é piaciuta la variante del marzapane che dá una diversa consistenza
    Cucchiaio d'oro...esagerata. È stato piú veloce farlo che scriverne la ricetta
    Firchettinairriverente...ho solo copiato la ricetta dalla rivista, le carote fondenti mi avevano colpito non poco.Il cake acquista una visione diversa
    Alex...é vero, da un anno circa é decisamente piú interessante. È bello tutto il servizio che comprende questo cake...le foto e lo styling mi conquistano sempre. Ma il numero di giugno é giá uscito?

    RispondiElimina
  23. Alex, che bello! Quei nastri di carota sono eccezionali....Carote e mandorle sono una combinazione che mi piace molto. Non ho mai capito invece la "torta di carote" americana, straricca di ingredienti che alla fine di carota non ha piu' niente se non il nome. Mi prendo la tua a occhi chiusi!

    RispondiElimina
  24. Sara...questa é "deutsch" visto l'uso del marzapane nell'impasto...ma alla fine morbidissima!!! ma anche buona...dai!!

    RispondiElimina
  25. Grazie per le precisazioni ulteriori :))

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design