Tubetti con ragù di carne salada

Tubetti con ragù di carne salada
Questo primo piatto mi è piaciuto in modo particolare. Si tratta infatti della classica pasta con ragù. Ma questa volta il ragù è stato meno classico e tradizionale del solito.
La carne salada in versione sugo non l'avevo mai provata (e sinceramente non so neanche se esiste un modo o una ricetta per prepararla in questo modo), di solito la consumo a "carpaccio" trovandola anche dalle mie parti sottovuoto e già tagliata a fettine sottili. Ma trovandomi in zona Trento, non ho resistito ad approfondire la cosa...e ho scoperto che normalmente viene tagliata leggermente più spessa (non molto però, giusto a fettine) cotta brevemente in padella (pochi istanti, il tempo di appoggiarla sulla piastra bollente e poi rigirarla) non va condita con spezie e tantomeno con sale e pepe essendo già ben insaporita dal macellaio e che l'accompagnamento classico è con fagioli. Così mi sono diretta a casa con il mio bel pacchettino di carne con l'idea in testa che sarebbe diventata il sugo per una pasta.

TUBETTI CON RAGÙ DI CARNE SALADA
x 2 persone
180 gr. di pasta corta ( a piacere anche altri formati)
150/200 gr. di carne salada
2 cucchiai di salsa di pomodoro (ho usato la mia preparata a settembre)
1 spicchio d'aglio
olio extra vergine di oliva

Tagliare a coltello la carne, fino ad ottenere una massa omogenea (sconsiglio l'uso del frullatore, stritolerebbe troppo la carne, che in questo caso è abbastanza asciutta e non rilascia sangue pur essendo cruda). Tritare finemente lo spicchio d'aglio ed amalgamarlo alla carne. Scottare in una padella antiaderente. Aggiungere 2 cucchiai di salsa di pomodoro e 2/3 cucchiai d'olio d'oliva.
Cuocere 10 minuti a fuoco dolce.
Versare la pasta cotta al dente nella padella contenente il ragù, saltare per amalgamare bene.
Completare con parmigiano reggiano grattugiato ( se piace).
Tubetti con ragù di carne salada
Un condimento diverso, speziato e molto appetitoso.
Una tentazione: il primo assaggio con la classica fettina di pane!!!
Ragù di carne salada

You Might Also Like

22 commenti

  1. Grande Alex, a me non sarebbe mai venuto in mente di usarle per un ragu', e si che ne ho mangiata tanta in Trentino.
    Domanda: ma sono bastati 10 min per ammorbidirla un po'? O mangiando si doveva anche sgranocchiare un po'?
    La prossima volta che sono a Trento me la compro anch'io :-)

    RispondiElimina
  2. buonissima questa pasta preparata così!! molto invitante!

    RispondiElimina
  3. Io la carne salada non l'ho mai provata ma visti gli aromi credo che mi piacerebbe molto, anche e soprattutto come condimento per la pasta.

    RispondiElimina
  4. Corrado...non devi sgranocchiare niente...la carne ha una sua "marinatura" non è quindi cruda nel vero senso della parola,è molto tenera, considera poi che il sugo di pomodoro (homemade) è già cotto...10/15 minuti bastano.
    Federica...buona davvero e molto speziata
    Tania...l'ho sempre mangiata a carpaccio...ma come ragù mi è piaciuta proprio

    RispondiElimina
  5. ehehe che bellini quei tubetti messi li tutti in piedi!
    sai la carne salada anche io l'ho sempre mangiata come carpaccio, però effettivamente essendo una carne bella saporita chissà come sarà uscito il tuo ragù...saporiterrimo no?
    bella ricetta!

    RispondiElimina
  6. Sulla carne salada: beh, io l'ho mangiata sempre al ristorante e li' era sempre un po' secca. Si vede che dal macellaio e' diverso. Ma te l'hanno affettata sul momento o era gia' affettata e speziata fetta per fetta?

    RispondiElimina
  7. sempre ottime le tue idee, anzi direi molto sfiziose e interessanti!

    RispondiElimina
  8. Non so se il mio commento e' arrivato o no.
    Lo riscrivo...

    Dicevo che io la carne salada l'ho sempre mangiata al ristorante, accompagnata da polenta o da rösti ( ö si fa con ALT+148 ) ed era un po' secca.

    Probabilmente dal macellaio e' diversa. Ma te l'hanno affettata sul momento o era gia' affettata e speziata fetta per fetta?

    RispondiElimina
  9. son tutta presa ad un lavoro che uscirà domani, sfoglio le pagine dei blog senza commentare ma..... mi hai paralizzata.... alex, se legge questa ricetta mia figlia camilla, una "devota" della carne salada, mi spedisce subito in cucina a prepararla!
    :-)
    mail in arrivo (credo..... se nn arriva, passa domani a vedere la news su cb)
    ciao!

    RispondiElimina
  10. Cuochella...li ho prelevati dalla padella con il mestolo forato...e versandoli nel piatto sono rimasti in piedi!!! non volevo neanche fare la foto...ma visti così come soldatini non ho saputo resistere!!
    Corrado...è tenerissima...in ogni caso affettata al momento...io la volevo più grossa, ma me lo hanno sconsigliato, perchè non si usa (e non potevo certo oppormi ad una tradizione che non conosco)...anche appena scottata e consumata come "bistecchina" è bella sugosa, al limite puoi aggiungere un filo d'olio extra vergine alla fine direttamente nel piatto...
    Giò..grazie, faccio quello che posso, spesso devo improvvisare!!!
    Corrado..arrivato il commento.... ho attivato la moderazione commenti ecco perchè non appare subito quello che scrivi
    Babs...sottovuoto tagliata a carpaccio la trovo al supermercato (catena Despar, quindi anche Eurospar, Interspar)...ma tagliata al momento solo Trento e dintorni
    p.s. novità in vista?...devo aspettare domani?

    RispondiElimina
  11. Mi hai incuriosita tantissimo! Adoro poi questi ragù un po' densi che sanno di antico. Devo andare alla ricerca della carne salada allora. Buona serata!
    Grazie per quel che hai detto di là ;-)

    RispondiElimina
  12. Dada...grazie a te!!! bella tu e il tuo blog!!

    RispondiElimina
  13. Complimenti per il tuo Blog.. ti andrebbe di fare uno scambio di link con il mio www.francescogreco.splinder.com ?

    Grazie
    Francesco
    Il Blog | Attualità | Psicologia

    RispondiElimina
  14. Non conoscevo di certo questo piatto tipico,passando da te è con certezza che si impara ogni volta qualcosa! Siccome non amo la carne cruda questa versione è adatta al mio palato e guardare questo tuo primo piatto mi è venuta fame,nonostante abbia finito di mangiare poco fa! Andare in trentino è un pò lontano,passo da te che magari sei più vicina e la trovo già pronta?

    RispondiElimina
  15. Confesso, non ho mai mangiato carne salada e purtroppo dalle parti mie non si trova... Quindi la prossima volta che andrò nel Trentino la cerhérò!
    Bacio

    RispondiElimina
  16. Mi hai fatto venire una voglia di ragù che non ti dico.
    Interessantissima la tua versione.
    Baci
    Alex

    RispondiElimina
  17. Rossa di sera...se ti capita di essere da quelle parti, non perdertela!!!
    Alex...spesso mi dimentico del ragù, presa da altre "sperimentazioni"...e questa versione mi è piaciuta sul serio

    RispondiElimina
  18. Come la carne salata?...non sono molto istruita in merito ma se si puo' trovare sottovuoto :) la cosa mi incuriosisce, non essendo una grande divoratrice di carne ma ben aromatizzata( provengo dalla calabria) mi piace assai e se ne trovo qui penso di tentare anch'io l'esperimento.!

    Danno una grnadissima voglia questi tubetti:D

    RispondiElimina
  19. Mariluna...anch'io non sono una grande divoratrice di "bisteccone", preferisco carni o tagli alternativi...non so se riesci a trovarla da te...in Italia si trova anche fuori zona, perchè la consegnano già affettata sottovuoto,quella che usato era tagliata al momento, ma non ho notato grandi differenze. Forse si potrebbe preparala in casa (conoscendo il giusto mix di spezie e il procedimento)

    RispondiElimina
  20. Grazie Alex, vado ad assaggiare quel bel polipo su mi stimola moltissimo :)

    RispondiElimina
  21. E' davvero un sacco che non mangio la carne salada, e sì che ci sarebbe Folgaria, qui a due passi, dove c'è una macelleria....
    Bellissima l'idea del sugo, però: così non l'avevo mai provata
    Albertone

    RispondiElimina
  22. Albertone...ma è buonissima, quando la trovo non me la lascio scappare. L'idea del ragù mi è venuta così...volevo un primo rassicurante, classico ma non troppo...

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design