giovedì 8 ottobre 2009

Coniglio con cipolle e mele caramellate, salsa al curry

Coniglio, cipolle e mele caramellate, salsa curry
Al mattino quando esco di casa per recarmi al lavoro, non so mai con certezza cosa preparerò per cena, anche perchè disponendo di un normale frigorifero non ho scorte esagerate di cibo fresco, e quindi molto spesso devo improvvisare. Mi piace però sulla strada del ritorno, cercare di fare un mix tra le cose che dispongo in casa e quelle che, fortunatamente durante i miei giri lavorativi riesco a recuperare. Da qualche tempo conservo delle carni sottovuoto (preparate dal mio macellaio) non tantissime cose: fegato, qualche bistecca, gallina, coniglio...così al mio rientro posso cuocere qualsiasi cosa senza attendere i tempi di scongelamento... ed improvvisare.
Durante l'ultima "incursione" in Trentino ho trovato in un negozio, una pubblicazione pubblicitaria sulle mele, contenente qualche "ideuzza" carina e non sempre e solo crostate, torte e strudel vari. La ricetta riportata parlava di vitello con salsa alle mele e curry, ma non avendo in casa quel preciso taglio ho usato il coniglio (ne avevo metà tagliato a tranci).
Non riporto la ricetta originale, perchè non l'ho seguita per niente, mi è bastato "pescare" l'idea della salsa!!

CONIGLIO con CIPOLLE E MELE CARAMELLATE e SALSA AL CURRY

x 2 persone

1/2 coniglio
1 cipolla
2 mele
1 spicchio d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
salvia,rosmarino,timo
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
zucchero
1 cucchiaino di curry
1 pezzetto di peperoncino
brodo di carne (o vegetale)

In una pentola rosolare il coniglio con un filo d'olio, l'aglio (in camicia, poi l'ho tolto) e sfumare con il vino bianco. Aggiungere le erbe aromatiche,sale, pepe e cuocere a fuoco dolce per circa 30/40 minuti a coperchio chiuso.
Tagliare a rondelle la cipolla, le mele (private del torsolo) e cuocere su di una padella antiaderente un paio di minuti per lato. Spolverare con lo zucchero e far caramellare.

X la salsa
In una ciotola sistemare 4/5 fette di mela caramellata, il curry, il peperoncino, pepe, sale e coprire con il brodo caldo. Lasciare in infusione per 5/10 minuti. Trascorso questo tempo passare tutto al mixer ed ottenere una crema.

Sistemare sui piatti da portata il coniglio, le cipolle e le mele caramellate accompagnando con la salsa al curry.
Ah dimenticavo: chi non amasse il curry, al suo posto consiglio di usare la senape. (e così facciamo davvero un giretto in Trentino!!!) e un goccio di aceto balsamico quando si caramellano cipolla e mela (a qualcuno potrebbe piacere una puntina di acidità)
Coniglio, cipolla e mele caramellate, salsa curry

17 commenti:

Betty ha detto...

mi piace questa ricetta!
mia mamma ha i conigli e quando ne ho bisogno basta che glielo chiedo, odio congelarlo perchè uno delle poche carni che perdono molto il loro sapore una volta scongelato.
la proverò questa ricetta la prossima volta!
grazie per averla condivisa con noi!
buona serata.

Babs ha detto...

questa è già rubata e pronta alla replica, mi piace tutto, ma proprio tutto! ciao alex!

CorradoT ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
CorradoT ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
CorradoT ha detto...

Ho fatto un pasticcetto, ho dovuto cancellare qualcosa. Volevo dire: Ah, la salsa :-)))))
Il coniglio non si attacca? Tenerlo coperto e' sufficiente? Quelle mele e cipolle sotto il coniglio sembrano da urlo!! (slurp)

Alex ha detto...

Betty...a me il coniglio piace proprio tanto...beata te che puoi averne sempre...ogni tanto la mamma di una mia amica me ne "passa" uno... allevati in proprio hanno davvero un'altro gusto
Babs...ma dai...il coniglio, guardando bene è cotto in modo moooolto tradizionale...ho giocato solo un pò con gli abbinamenti
Corrado...no, non si attacca...lo giri ogni tanto e controlli che sia umido (ma non aggiungere troppi liquidi altrimenti si lessa)

Albertone ha detto...

Dopo i tagli particolari anche la carne sottovuoto (mai vista d noi)... che macellaio fantastico :)
Scherzi a parte buonissimo il tuo coniglio "improvvisato", come ogni tua "improvvisazione".
Vorrei farlo anch'io, ma temo sarà difficile spacciarlo per pollo o faraona... penso che prenderò qualche pezzo solo per me, come ieri con le alborelle da friggere :)
Grazie per la bellissima proposta.
Alberto

Mariluna ha detto...

Alex , carissima
devo ammetterlo mancavo un po' ma niente di più bello per dedicare un po' di tempo a rivisionare tutte le meraviglie che hai postato, incominciando da qui.
L'associazione carne frutta mi piace molto, pur non essendo una grande carnivora anche se le carni bianche e mi riferisco al pollo lo gradisco volentieri un po' meno il conoglio, sarà il suo aspetto :(...cmq é una salsa da provare.

Ummm quei tagliolini giu' appena intravisiti :))))

Buon we mentre io vado al leggere il resto ;)

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Mi piace molto l'accostamento mele e curry. Con il coniglio ancor di più.
Ciao
Alex

Maurina ha detto...

Alex, mi piace tantissimo!!

Mirtilla ha detto...

spettacolo!!e che cura nei particolari ;)

Alex ha detto...

Albertone...io fare anche la faraona (carne che piace particolarmente a casa mia)...il sottovuoto lo puoi fare anche in casa (basta avere i sacchetti giusti e l'apparecchio) il mio macellaio ne ha uno professionale...e la carne la conservo 1 mese...e puoi cuocere anche sottovuoto (anche lì però ci vuole l'attrezzatura)
Mariluna...grazie!!! va benissimo anche il pollo....direi che cipolla e mela si abbinamo molto bene a molte carni, non necessaiamente carni bianche...
Alex...la salsa mi è piaciuta un sacco!!! mele e curry davvero una bella abbinata!!!
Maurina...anche a me è piaciuta molto, anche per variare i "soliti" contorni
Mirtilla...insomma, non ho proprio curato tantissimo la presentazione....quello che vedi era il piatto di mio marito che scalpitava perchè aveva fame!!! impiattamento veloce e foto pure!!

Lydia ha detto...

Accidenti, Alex, mi stavo perdendo questa ricetta, proprio io che adoro il coniglio, le cipolle e le mele...

Alex ha detto...

Lydia... bingo!!!!

One Girl In The Kitchen ha detto...

Meravigliosa questa ricetta, non sai da quanti anni e' che non mangio il coniglio. Qui e' off limits, devo ancora scovare un posto in cui lo vendono.
Fantastica l'idea del sottovuoto!

Alex ha detto...

Sara...lo so che in America il coniglio è un tabù, mentre ho avuto grandi soddisfazioni ad una cena preparata da me per amici di Denver...se non stavo attenta si mangiavano anche la tovaglia...

Mariù ha detto...

Anche se io il coniglio non lo mangio me ne hai fatto venire voglia, ci credi?