Zuppa di burrata, alici e pane fritto

Crema di burrata, alici e pane fritto

In realtà proprio una vera zuppa non è. Forse meglio dire crema di burrata ecc. ecc...
Però si può consumare come una "zuppetta", come antipasto o "apripista".

Oggi mi girava per la testa una certa idea, poi come spesso mi capita, la cambio "per strada" soprattutto mentre mi trovo in giro in auto per lavoro. La prima intenzione di fare qualcosa con le "alici felici" di Mauro Uliassi (ne sono rimaste poche ahimè nel mio congelatore) non è cambiata, ma si è tramutata in una specie di "mozzarella in carrozza" destrutturata.

ZUPPA DI BURRATA, ALICI E PANE FRITTO ( o Mozzarella senza carrozza)

x 2 persone (anche x 4 come antipastino)

1 Burrata da 200 gr.
4 alici sottosale
1/2 bicchiere di latte
4 cucchiai di pane grattugiato e tostato (ho usato un pane multicereali, secondo me più saporito)
sale, pepe bianco
olio extra vergine di oliva

Frullare nel mixer la burrata con il latte, fino ad ottenere una crema liscia (un paio di minuti).
Versare la crema di burrata nelle fondine (o coppette).
Eliminare il sale dalle alici, lavarle ed asciugarle. Tagliarle e ricavarne 8 filetti che andranno sitemati a piacere sopra la crema.
Tostare a secco il pane grattugiato. Quando comincia a diventare dorato aggiustare di sale e pepe. Aggiungere un cucchiaio d'olio, mescolare e togliere dal fuoco.
Posizionare il pane fritto sulla crema a completare. Si sentirà un simpatico "frigolio" proprio per il contrasto con il freddo della crema di burrata.

Mi è piaciuta talmente tanto che una volta "pappate" le alici, ho continuato a mangiare la crema aggiungendo ancora altro pane a cucchiaiate!!

Crema di burrata, alici e pane fritto

You Might Also Like

13 commenti

  1. Adoro la burrata e poi ultimamente sono "attratta" da tutte le preparazioni con le briciole. Questa zuppa o crema mi piace!

    RispondiElimina
  2. Ma questa e' un'invenzione splendida. Il pane tostato e condito e' una genialata!
    Viaggiare in auto non e' poi tanto noioso, vero? :-)

    RispondiElimina
  3. sempre strepitosi i tuoi piatti, in particolare quelli di pesce!

    RispondiElimina
  4. Tania...la adoro anch'io...è di un buono!!!
    CorratoT...no, non è noioso..anche perchè ogni giorno l'itinerario cambia...oggi ad esempio in AltoAdige altre idee sono scaturite dalla mia testolina!!! mah...
    lenny...vuoi esagerare vero?
    sara...grazie davvero...detto da te poi, che sai ricavare meraviglie a volte quasi "dal niente", lo considero un complimento prezioso.

    RispondiElimina
  5. Fantastica questa zuppa il pane tostato forma questo strato di ... croccante tipo crumble che mi immagino il piacere di mescolarlo in bocca con la burrata che se voglio provare devo andare in capo al mondo...la bufali si la trovo ma la burrata resta un sogno per il momento.

    In macchina?....anch'io sogno piatti!

    RispondiElimina
  6. potrei morire dal piacere di assaggiare una ricca e gustosa porzione!!!

    RispondiElimina
  7. Ecco, io toglierei le alici e mangerei anch'io a cucchiaiate tutto il resto! ehehe...non sono una fan dei pesciolini in generale...

    RispondiElimina
  8. hai riunito in questo piatto i sapori a contrasto che amo particolarmente!

    RispondiElimina
  9. Ciao Alex, complimenti per la preparazione, davvero intrigante il contrasto fra il caldo e il freddo e tra il sapore deciso delle acciughe e la delizatezza della burrata. Brava
    A presto
    Flavio

    RispondiElimina
  10. Mariluna...ma sai che proverei anche con la bufala? la frulli con un pò di latte...mmmm buona!!!
    Roberto...nella sua semplicità è davvero una cosa guduriosa!!!
    Mika...mangiate le alici, il resto della zuppetta l'ho mangiato con il pane fritto a cucchiaiate...buona anche così...
    Giò...è proprio il gusto della mazzarella in carrozza...
    Flavio...davvero un contrasto piacevole!!! e grazie

    RispondiElimina
  11. ciao alex
    ti ho lasciato il 26 luglio e ora che ti leggo mi ritrovo un mondo di ricette inesplorate da leggermi :-)
    farò i doppi turni per recuperare!
    ciaooooo
    babs

    RispondiElimina
  12. Che ricetta carina!!! se hai altre idee, novità.... dai una occhiata al nuovo sito "gustorante" e condividi le tue creazione con altri appassionati delle cucina.

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design