Budino di latte di mandorle e 2 salse:liquirizia e lamponi

Budino di latte di mandorla

Ecco un altro "piccolo" dessert, facile,veloce e fresco. Fresco soprattutto: il latte di mandorle ben freddo, anche solo come bevanda è di un buono....aromatizzandolo poi con delle note pungenti o acide scivola in bocca come il velluto.
E allora perché non fare un budino e due salse?

BUDINO DI LATTE DI MANDORLE E 2 SALSE: LIQUIRIZIA E LAMPONE

x 4/5 stampi monoporzione

250 gr. latte
250 gr. latte di mandorle
200 gr. panna fresca
6 gr. agar-agar
30 gr. zucchero
scorza di limone

In una casseruola versare tutti gli ingredienti meno la panna che andrà usata sucessivamente.
Mescolare con una frusta così da sciogliere bene l'agar-agar. Portare a 80/85°. Togliere dal fuoco ed eliminare la scorza di limone. Raffreddare a temperatura ambiente.
Montare la panna ed aggiungerla al composto. Versare il budino in stampini monoporzione o stampo unico. (si può tagliare a fette e servire al piatto)
Sistemare gli stampi in frigorifero per almeno 3/4 ore. Vorrei precisare che i composti che contengono agar-agar solidificano al di sotto dei 30°, in questo caso i budini vanno riposti comunque in frigorifero così da poter essere consumati ben freddi.
Budino di latte di mandorle, lamponi e liquirizia

Budino di latte di mandorla, lamponi e liquirizia

Le salse:
In una padellino versare 1/2 bicchiere d'acqua, 10/15 gr di liquirizia pura e 1 cucchiaio di zucchero. Scaldare sul fuoco e mescolando sciogliere bene la liquirizia e lo zucchero. Ridurre a consistenza sciropposa.

Scaldare in un pentolino 1/2 bicchiere d'acqua, 2 cucchiai di zucchero e 1 cestino di lamponi. Cuocere il composto a fuoco dolce fino ad ottenere una salsa densa. Passare al colino.

Sistemare le salse in due bicchierini (o altri contenitori) e usare per nappare i budini.
3 Salse:lamponi e liquirizia

You Might Also Like

20 commenti

  1. Adoro anche io il latte di mandorle,soprattutto nelle giornate calde che si ha voglia di freddo e di dolce,un budino è un'ottimo compromesso come dolce si si ha voglia di più... e le due salse sono un tocco in più che rendono questo budino oltre alla dolcezza ma anche nei profumi,qualcosa di speciale. La mia salsa preferita su questo dessert però è quella di lamponi,che a mio avviso insieme alla mandorla è un'accoppiata vincente!
    Brava Alex!!!

    RispondiElimina
  2. Non ho mai fatto caso se il latte di mandorle si trova facilmente qui. Mi ispira molto. E io sceglierei senza dubbio la salsa ai lamponi. Con la liquirizia ho uno strano rapporto :-)
    Molto simpatica la presentazione delle salse.

    ciao
    Alex

    RispondiElimina
  3. E' da un'estate intera che desideravo preparare un budino con il latte di mandorle che mi piace molto.
    Ora ho la ricetta già testata :))
    Ottime entrambe le salse

    RispondiElimina
  4. Mihai fatto benire voglia!!
    Metto subito il latte di mandorle nella lista della spesa di oggi!!
    Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  5. Donatella...davvero buono nella sua semplicità. Il lampone "legava" proprio bene...ma la liquirizia dava una "forza" maggiore, ma non subito, la senti esplodere man mano che mangi il budino...
    Alex...il latte di mandorle dovresti trovarlo in qualche negozio a "gestione italiana"...qui ormai si trova davvero ovunque...ma lo puoi fare in casa (di solito lo preparo io, ma questa volta non avevo mandorle a sufficienza)il primo budino mangiato lo avevo spolverato di polvere di liquirizia e devo dire che è risultato altrettanto piacevole...in forma liquida però mi è piaciuto di più...

    RispondiElimina
  6. Lenny...ormai da un pò di tempo uso l'agar-agar...puoi usare anche la colla di pesce (dovresti però convertire le dosi, tenendo conto che hai 1/2 l. di liquidi e 200 gr. di panna ed aumentare i tempi di raffreddamento)
    Mammazan...che bello far scattare queste voglie!!!

    RispondiElimina
  7. Scelgo quello con la liquirizia salsata, decisamente. Dovrei prima assaggiare, ma gia' cosi' penso che sia da consumare lentamente e goduriosamente. (Lo posso dire senz'altro, tanto ho gia' avuto l'assegnazione al terzo girone).
    CIAO

    RispondiElimina
  8. Semplicemente deliziosi i budini e interessantissime le salse: brava!

    RispondiElimina
  9. me lo son portata da casa il latte di madorla per farci qualcosa di speciale, avevo in mente una mousse, ancora non c'ho provato ora mi hai dato proprio lo spunto...bellissimo da vedere!
    buon we:)

    RispondiElimina
  10. CorradoT...mi sa che siamo in molti in quel girone!!!
    Barbara...grazie, fresche fresche tutte e due!!!
    Mariluna...avevo pensato anch'io ad una mousse classica (quindi anche con le uova)ma così mi è piaciuta davvero molto!!!...di latte di mandorla ne ho ancora...vediamo cosa riesco a tirarne fuori

    RispondiElimina
  11. Vorrei perdermi in questa purezza... anch'io sceglierei i lamponi. Comunque strepitosamente brava (as usual)

    RispondiElimina
  12. la prima foto è pazzesca Alex, troppo bella davvero.....

    Che buono deve essere questo budino (è una vita che non bevo il latte di mandorle!) ed io invece le salse le proverei tutte e due, per superare l'imbarazzo della scelta :)

    RispondiElimina
  13. Dada...troppo buona (as usual)e grazie!!!
    Ciboulette...spesso mi dimentico di berlo, eppure mi piace, ma proprio non ci penso...

    RispondiElimina
  14. dev essere di uan bonta!!!!davvero divino alex da provare subito!!baci imma

    RispondiElimina
  15. Imma...buono..oggi lo rifaccio!!!

    RispondiElimina
  16. Non ho mai usato l'agar-agar, so che si usa come addensante ma non saprei dove trovarlo, qualcuno è così gentile da darmi qualche dritta?
    Non so se scrivo un'eresia, ma se provassi ad usare l'amido di mais per addensare?
    http://lacaloriasolitaria.blogspot.com/

    RispondiElimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  18. Asa Ashel...l'agar-agar lo trovi nei negozi NaturaSi (marca Rapunzel)quello che ho io è l'Agar di Ferran Adrià. Ne basta pochissimo,l'amido di mais non lo uso volentieri perchè secondo me dà un tono "farinoso" alle preparazioni e in ogni caso dovresti usarne molto di più.

    RispondiElimina
  19. Questa idea è geniale!
    Io adoro il latte di mandorla, non mi era mai venuto in mente di farci un budino...
    Belle pure le salse, non saprei proprio quale scegliere...
    Complimenti!
    m.

    RispondiElimina
  20. Mariù...ho pensato anche di invertire: mousse alla liquirizia e spuma di latte di mandorle...
    lo devo pur finire!!!

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design