Zucchine ripiene, funghi e verdure fritte

Zucchine ripiene con finferli e verdure fritte

Lo so, lo so....fa ancora molto caldo (specie nella mia cucina completamente rivolta a sud e il termometro fisso sui 30° ormai da mesi)...ma armata di coraggio ho riacceso il forno (ultimamente lo usavo come mobiletto extra per pentolame vario) per preparare queste zucchine tonde. Sono bellissime da crude sistemate come centrotavola, ma temendo la loro dipartita ho deciso finalmente di prepararle per cena come antipasto.
Il giorno prima avevo trovato dei funghi (pfefferlinge) a Trento, durante uno dei miei "giretti" lavorativi e così...voilà... sono diventati il ripieno.
Qualcosa di simile l'ho vista nel libro della Tommasi Editore -In tavola appena colti - e così ho pensato che la mia idea non era del tutto "balenga".
ZUCCHINE TONDE RIPIENE DI FUNGHI e VERDURE FRITTE
2 zucchine tonde
3 etti di funghi (pfefferlinge nel mio caso)
aglio
prezzemolo
olio extra vergine di oliva
sale, pepe
1 melanzana lunga (solo la buccia)
ritagli di zucchina (da ricavare dalle 2 tonde da riempire)
farina
olio per friggere
Pulire i funghi e tagliarli grossolanamente. Sistemarli in una padella e cuocerli pochi minuti a coperchio chiuso in modo che fuoriesca l'acqua di vegetazione (a volte indigesta)
Tagliare la sommità delle zucchine e svuotarle aiutandosi con un coltellino. Tenere la polpa da parte.
Scolare i funghi e rimetterli nella padella insieme ad uno spicchio d'aglio tritato, olio, pepe, sale. Aggiungere la polpa delle zucchine e cuocere il tutto per 15 minuti. Spolverizzare alla fine con del prezzemolo tritato finemente.
Riempire le zucchine con la loro polpa e i funghi.
Cuocere in forno a bagnomaria 20 minuti a 180°.
Ricavare dalla buccia della melanzana dei fili sottili (ho usato il rigalimoni) e affettare sottilmente i due "coperchi" delle zucchine tagliati in precedenza. Infarinare e friggere in olio caldo.
Estrarre le zucchine dal forno, sistemarle sui piatti da portata completando la presentazione con le verdure fritte sistemate sopra.
Zucchine ripiene con finferli e verdure fritte

You Might Also Like

9 commenti

  1. Adoro quel libro, ogni tanto lo tiro fuori e me lo sfoglio per rifarmi gli occhi :-) Le zucchine tonde qui sono un miraggio. Le avevo trovate ad un mercatino "deluxe" a prezzi proibitivi e ho rinunciato.
    Sono molto scenografiche, soprattutto con quelle verdurine fritte.
    Ciao
    Alex

    RispondiElimina
  2. Ottima preparazione, splendida presentazione. Vedo che non sono il solo ad avere desiderio di autunno....
    Posso chiedere dove, a Trento, hai trovato i pfeffer-qualcosa? Nel mercato, in quelle stradine sotto piazza Duomo e piazza Fiera?
    Sono abbastanza spesso a Trento, per pranzare ti consiglierei Patelli, dietro le Mura di Piazza Fiera. Pasta fresca fatta da loro, speciali le taglietelline impastate col timo. Ma soprattutto cantina da intenditori, si deve solo stressare il cameriere perche' non ci rifili una delle bottiglie in mostra, ma invece chiami il proprietario/gerente, molto disponibile, e ottenere che vada proprio in cantina.
    Scusa la digressione, ma tra viaggiatori per lavoro...

    RispondiElimina
  3. Che amore che sono queste zucchine!! Nella mia zona ttrovarle è un miracolo, anche se a volte capita.
    Non ho capito molto bene la cottura delle zucchine...a bagnomaria significa che le metti dentro una teglia che sta dentro un'altra teglia piena d'acqua?...se è così ho scoperto un nuovo modo di cuocere le verdure ripiene a cui non avevo mai pensato...

    RispondiElimina
  4. Una ricetta bellissima, complimenti!!!

    RispondiElimina
  5. hai ragione, fa caldissimooo e io non lo sopporto più!!!!!
    che belle queste zucchine, sono bellissime, complimenti!
    buona gornata.

    RispondiElimina
  6. complimenti bellissime e chissà che buone!

    RispondiElimina
  7. Alex...vero, in Germania non le avevo mai viste (ma forse non le avevo neanche cercate visti i prezzi di Monaco...ogni volta al Viktualienmarkt era come andare da Cartier)
    Corrado...per me l'estate potrebbe continuare ancora per mesi...è che certi prodotti autunnali sono davvero super!! Pfefferlinge-finferli in italiano...beccati proprio in centro a Trento!!
    Raramente pranzo fuori, spesso mangio qualcosa al volo, così rientro a casa prima....
    Mika...le zucchine le ho sistemate in una piccola pirofila immersa in una teglia più grande contenente acqua calda...scusa non sono stata molto chiara nel scrivere l'esecuzione...
    Vale...grazie
    Betty...a me il caldo piace parecchio, mi spiace solo che limita parecchio la voglia di stare ai fornelli!!!
    Federica...mi sono piaciute davvero, niente di strano sai?...ma davvero un antipasto carino!!!

    RispondiElimina
  8. hai ragione,fa caldo,ma a certe delizie come si fa a dire di no?
    baci

    RispondiElimina
  9. La mia attrazione verso il forno è illimitata, anche in barca l'ho acceso quasi tutti i giorni.
    A presto
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design