La cena del 31 dicembre: non un cenone però!

Siamo rimasta a casa ieri sera, al calduccio (finalmente dopo tre giorni di gelo artico causa la caldaia impazzita)…abbiamo trascorso l’ultimo giorno dell’anno con una coppia di amici. Abbiamo unito le forze…nel senso che mi hanno portato alcune cose da cucinare, così per integrare il menu.

Solo due cosine di pesce

Bicchierino con lenticchie nere beluga, calamari al vapore e ciliegina di mozzarella e bottarga di muggine.
Anello di cannocchie su ricotta di pecora e aria di sedano rapa. Da un'idea di Aurora Mazzucchelli Ristorante Marconi a Sasso marconi

Dopo questi due bocconcini….il pesce non si è fatto più rivedere:


Soufflè di zucca con amaretti e mostarda di anguria bianca di Virginia Portioli




Risotto al barolo con patè di fegato d’oca



Poi i secondi...dopo aver impiattato ho servito subito e...niente foto....


Faraona all’arancia
Brasato di manzo al cardamomo
Purè di patate, cavolfiore viola gratinato, spinaci burro e noci.


Ho cercato di ricreare il dessert „dedicato a Flavia“ di Maurizio Santin, degustato nel suo ristorante a Roma poco tempo fa…non ho ancora la ricetta e così ho dovuto improvvisare.
e ho preparato questo:

Mousse al cioccolato con cuore di semifreddo al torrone.
La prossima volta preparerò un mousse più soda. Questa sempre di Santin è buonissima, ma molto soffice, molto aerata meno adatta secondo me per preparazioni da "sformare". Il lavoro è stato la preparazione del semifreddo al torrone (crema inglese, meringa italiana) ma ne è valsa la pena....

You Might Also Like

7 commenti

  1. veramente un cenone di fine anno, complimenti, immagino che i tuoi ospiti avranno gradito molto :-P

    FrancescaV

    RispondiElimina
  2. ma che menù da gran gala!! ed hai preparato tutto davvero con molta abilità: bravissima!
    un bacione

    RispondiElimina
  3. è così bello godere di code così buone con le persone a cui teniamo che sarà sicuramente stata un bellissima serata!!e immagino la bontà al centro del dolce...

    RispondiElimina
  4. Grazie ragazze!!! ero arrivata un pò "scarica" la sera del 31... a parte il dolce (che mi ha impegnato un intero pomeriggio) tutto il resto è stato abbastanza veloce da preparare...

    RispondiElimina
  5. quante cose favolose!!
    auguri per il nuovo anno

    RispondiElimina
  6. una cena meravigliosa, delle pitanze molto indovinate, sono stato molto colpito dal risotto al barolo con patè di fegato d'oca!! da urlo

    RispondiElimina
  7. Un menù davvero speciale, complimenti! Lo salvo, chissà che il prossimo anno non riesca a copiare qualcuno di questi manicaretti dieci-e-lode. Buon anno, Cat

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design