Arlettes, lamponi e fave di cacao

Ieri non ho saputo resistere all'acquisto di un paio di cestini di lamponi. Li avevo quasi ignorati all'inizio... poi mi ha raggiunto un profumo intenso...sono tornata indietro quasi in trance...ultime due confezioni di questi splendidi piccoli frutti di sant'orsola...miei!!! Non avevo ancora idea di come li avrei consumati...poi ho pensato...nel modo piú semplice possibile!!! magari tuffandoli in un vasetto di joghurt alla vaniglia o in un frullato con latte fresco...
E invece stasera (ormai erano già le 19) ho pensato di "imbastire" questo dessert per il dopo-cena...
ARLETTES, LAMPONI e FAVA DI CACAO
x 2 persone
6 rettangoli di pasta sfoglia
zucchero a velo
lamponi
crema inglese
2 fave di cacao
cioccolato bianco
Spolverare il piano di lavoro con lo zucchero a velo e con il mattarello assottigliare il più possibile la pasta sfoglia. Ricavare 6 rettangoli e porli in frigorifero un paio d'ore.
Cuocere i rettangoli di sfoglia a 200° per 20 minuti coprendoli con due fogli di carta forno ed un ulteriore peso (un disco di alluminio ad esempio o un foglio di silpat). Controllare la cotture delle arlettes che dovranno assumere un color caramello e non dovranno gonfiarsi e sfogliare. Dopo la cottura sistemare le arlettes su un piano (anche un piatto o tagliere) e tenere a temperatura ambiente.
Preparare la crema inglese:
200 gr. di panna fresca
100 gr. di latte
70 gr. di tuorli
35 gr. di zucchero
Bollire insieme il latte e la panna. In una bacinella mescolare i tuorli con lo zucchero cercando di incorporare meno aria possibile. Versare panna-latte caldi sul composto tuorli-zucchero e continuare a mescolare. Riportare la miscela sul fuoco e cuocere sempre mescolando fino ad arrivare ad una temperatura di 85/90°. Passare al setaccio e amalgamare bene con un mixer ad immersione. Lasciar raffreddare.
Montaggio:
Sistemare la prima arlette sul piatto da portata, sistemare delicatamente i lamponi verso il bordo ed irrorare di crema inglese. sistemare la seconda arlettes e continuare fino a chiudere la "torretta".
Tritare a coltello le due fave di cacao e sistemarle vicino al dessert che andrà spolverizzato di cioccolato bianco.
A piacere: aggiungere una coppetta vicino ai piatti, con la crema inglese rimasta.



You Might Also Like

6 commenti

  1. Wow, che bello!! Peccato che dopo tutta l'ingordigia natalizia...

    RispondiElimina
  2. bellissima!!
    complimenti per le foto e la meravigliosa preparazione ;)

    RispondiElimina
  3. Bravissima davvero! noi al massimo ci saremmo limitate a farci lo yogurt o il gelato..ma tu hai creato una meraviglia!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Ci è piaciuto davvero tanto questo piccolo dessert... oggi ho comperato altre due vaschette di lamponi... vediamo cosa ne viene fuori!!!

    RispondiElimina
  5. delizia!ecco se fosse sul menù della pasticceria si potrebbe chiamare così !!e le foto la rendono ancora più invitante...

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design