Carpaccio caldo "Gallo d'oro"


Questa è stata la mia cena di ieri sera. Volevo qualcosa di veloce ma allo stesso tempo carica di profumi e sapore. Da una vecchia raccolta (1988) di Grand Gourmet ho trovato il piatto ideale, preparato dallo chef Stefano Salvadori del ristorante Al Gallo d'Oro di Moniga del Garda

Non viene specificata la ricetta, ma solo una scarna spiegazione che qui vi riporto

"tre anni fa proprio qui è nata questa variante del famoso piatto freddo a base di carne di manzo. Le sottili fettine vengono spalmate leggermente con senape, cosparse di erbe e condite con un poco di olio d'oliva. Per completare una bella grattata di parmigiano. Il tutto viene messo in forno per pochi minuti e servito immediatamente.


Unica mia variante : un cucchiaino di aceto balsamico tradizionale.

You Might Also Like

4 commenti

  1. Complimenti!
    Ti trovo solo oggi ed è un peccato perché proponi ricette molto ma molto belle!
    Questa te la copio subito!
    Ciao,
    Simona

    RispondiElimina
  2. ciao Simona, grazie...
    corro a vedere il tuo blog
    Alex

    RispondiElimina
  3. sembra davvero ottimo!! dovrebbe essere sfizioso anche presentato a piccolo bocconcini già tagliati prima di metterli in forno :)

    RispondiElimina
  4. scoperta ora, che bello! vado a farla x cena. Grazie
    Gabriella

    RispondiElimina

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design