GNOCCHI SCIUE' SCIUE' AL THE' MATCHA


Questa preparazione mi era stata spiegata così, in due parole, da Stefano Spilli al raduno Versilia....mi ha incuriosito la velocità di preparazione e la mancanza delle patate nell'impasto (cosa da non sottovalutare perchè molti sono allergici alle solinacee)... e mi sono decisa...stasera li ho fatti.

Mi sono veramente meravigliata per i tempi di realizzazione....

Ho solo voluto dare un tocco in più aggiungendo del thè Matcha che ha dato un bel color verdino all'impasto e un leggero retrogusto "erbaceo". Poi li ho conditi semplicemente con burro fuso, salvia e parmigiano.


x 4 persone

1/2 l. d'acqua

500 gr. di farina

sale


Portare a bollore l'acqua leggermente salata, e versare in un colpo solo la farina, mescolare energicamente e trasferire l'impasto su di un piano di lavoro, meglio se di legno. Continuare a lavorare con le mani qualche minuto fino ad ottenere un impasto sodo.

Ricavare dal panetto dei tronchetti di pasta che andranno rotolati con le mani e poi tagliati a pezzetti come normalmente si fa per quelli di patate.


Si versano poi nell'acqua che bolle, quando vengono a galla, recuperarli e condirli a piacere.

You Might Also Like

0 commenti

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design