Spaghetti con cozze al gratin

Questa idea mi è venuta domenica mattina in macchina andando a Parma (che non c'entra niente con questi ingredienti) e non vorrei copiare da Mogol che creava i suoi testi da casello a casello....
in ogni caso mi è venuta voglia di mare... anche se in realtà quella non manca mai....
Ho acquistato delle cozze nostrane (alto adriatico, meno "dolci" di altre qualità ma sicuramente con tutto il sapore del mare dentro) e cotte semplicemente al vino bianco. 
Quelle avanzate (forse ne avevo acquistate troppe) le ho utilizzate per condire una pasta. (è un'idea di riciclo, no?)


SPAGHETTI CON COZZE AL GRATIN
per 2 persone

180 gr. spaghetti (meglio spaghettoni)
20 cozze già cotte al vino bianco (con aglio, pepe e poco peperoncino)
4 cucchiai di pangrattato
1 spicchio d'aglio
olio extravergine di oliva
pepe fresco
poco sale
5-6 pomodorini
3 foglie di basilico

In una ciotola condire il pangrattato con olio, 1/2 spicchio d'aglio tritato, pepe e sale. Con un cucchiaio formare una crema omogenea.
Trasferire le cozze su di una placca e riempirle con il pane condito.
Cuocere in forno 10 minuti a 200°.

In una padella cuocere brevemente i pomodorini spezzettati con l'altra metà dell'aglio, olio extra vergine di oliva, sale e pepe. Spegnere il fuoco e aggiungere le cozze gratinate (tolte dal guscio).

Cuocere gli spaghetti e versarli nel sugo, saltare brevemente per amalgamare bene il tutto e servire con il basilico spezzettato.




You Might Also Like

0 commenti

Post precedenti

Graphic design by

Graphic design